Il Prozac? Solo un placebo

La clamorosa ricerca inglese, americana e canadese: “Le prove sono in 47 casi” “Abbiamo scoperto che chi soffre di depressione può migliorare senza trattamenti chimici” Meglio la psicoterapia o l’esercizio fisico. In realtà gli antidepressivi aiutano, nel migliore dei casi, solo un piccolo sottogruppo di pazienti molto gravi. Per il resto, servono a ben poco, cioè il loro valore clinico …

Continua a leggere »

Evviva l’epidurale quando manca il parto naturale

Verena Schmid – Ostetrica, Direttrice della Scuola Elementale di Arte Ostetrica, Autrice Epidurale = parto naturale, un artificio, un eufemismo! Definizioni: L’epidurale è una terapia medica, farmacologica invasiva e come tale ha i suoi rischi. Quando è applicata a donne e bambini sani, senza specifica indicazione medica si parla di medicalizzazione. L’epidurale è la conseguenza naturale della medicalizzazione progressiva della …

Continua a leggere »

Farmaci killer e killer videoprogrammati

Verso la fine di gennaio 2006 il New England Journal of Medicine (NEJM) ha pubblicato uno studio dove si evidenziavano i gravi rischi di insufficienza renale con l’Aprotinina (il nome commerciale è Trasylol) [1] In questo studio l’Aprotinina – usata in sala operatoria come coagulante per ridurre la perdita di sangue – confrontata con 3 farmaci anti-fibrinolitici è risultata essere …

Continua a leggere »

Attualità: Legge Islamica, in Europa è già una realtà

Tutti ricordano certamente la polemica di alcuni giorni fa innescata da uno sconsiderato intervento del primate della Chiesa anglicana, l’arcivescovo di Canterbury Rowan Williams, che giudicava inevitabile l’introduzione nell’ordinamento britannico degli elementi di diritto civile della Shari’a, ovvero la legge islamica. E’ stato il segnale inequivocabile della resa culturale, ancora più inquietante se si considera che viene proprio dalla patria …

Continua a leggere »

Supporto a genitori e bambini, o promozione di farmaci?

Questa è un’intervista resa alla nostra redazione da Gianni Zappoli, delegato del Centro Formazione e Ricerca “Don Lorenzo Milani” – nota istituzione sociale per l’assistenza pedagogica ai più deboli – su di una vicenda veramente inquietante: un’associazione che – con il beneplacito di funzionari di un’istituzione pubblica – consiglierebbe senza riserve l’uso di psicofarmaci a genitori ed insegnanti, in quanto …

Continua a leggere »

Nani e Molossi

Forse vi sorprenderete, ma a me piacciono i cani. Due o tre volte in vita mia, sono andato a vedere una esposizione canina, dove sfilano esemplari selezionati di tutte le razze. Preciso: mi piacciono i cani grossi, enormi, maestosi, quelli che i cinofili classificano con il termine di “molossi”. Alti, imponenti, muscolosi, in genere pacifici. Tra questi – ve ne …

Continua a leggere »

Gli italiani tra i più delusi d’Europa in tema di sanità

In tema di sanità, gli italiani sono fra i cittadini più delusi d’Europa. E’ quanto rivela il ‘Secondo Barometro internazionale sulla salute’ commissionato dal gruppo assicurativo Europ Assistance su attitudini, aspettative e preoccupazioni dei cittadini europei nei confronti del proprio sistema sanitario e degli aspetti economici ad esso correlati, i cui risultati sono stati presentati ieri a Parigi. L’indagine ha …

Continua a leggere »

Pubertà accelerata da junk food

La mamma di Harley Tedds, un giorno, ha scoperto sgomenta sua figlia mentre in bagno si depilava le gambe. Le ascelle se l’era già depilate.Harley ha cinque anni.«Mi sono accorta che non era solo grassottella, le stava crescendo il seno», dice (1).Mamma Tedds è una delle migliaia di mamme americane che segnalano, giustamente allarmate, i segni di precocissima pubertà nelle …

Continua a leggere »

Vita da superbambino: l’ossessione del figlio perfetto

DICIASSETTE LUGLIO 2007, servizio nel tg delle otto di sera: la pasta corta ha superato nei consumi la pasta lunga. Gli italiani mangiano più maccheroni e meno spaghetti, i produttori si sono già adeguati: triplicati i fusilli. Motivo? I bimbi mangiano meglio la pasta corta, non sanno arrotolare le fettuccine. I genitori, docili, eseguono. Intervista ad un esperto. Un cuoco? …

Continua a leggere »

TESTIMONIANZA: La Vera Omeopatia

Gentile dottore, l’Omeopatia non solo ha curato il mio corpo, ma anche liberato la mia mente dalla paura ed aperto la mia anima al prossimo. Per questo infinita è la gratitudine che provo per colui che voi chiamate, con orgoglio, il vostro Maestro ed in genere per tutti gli omeopati come lei, che esercitano ed insegnano la “divina arte del …

Continua a leggere »