Mix di nutrienti dà risultati promettenti nel miglioramento della memoria

Negli stadi iniziali dell’Alzheimer, i pazienti subiscono un’importante perdita di connessioni nervose necessarie per la memoria e la processazione dell’informazione. Alcuni ricercatori del MIT (Massachusetts Institute of Technology), hanno creato una formulazione che associa tre precursori degli acidi grassi che costituiscono le membrane cellulari del cervello (uridina, colina e l’acido grasso omega 3 DHA), assieme ad alcuni co-fattori (vitamine B, …

Continua a leggere »

Quello che dovete sapere per proteggervi dalle infezioni

Il sistema immunitario è una delle componenti più complesse e sofisticate dell’organismo umano. Esso non è solo coinvolto nella protezione dagli agenti infettivi ma anche per esempio dai tumori. Ogni intervento troppo diretto su di esso è carico di rischi e pericoli. Questo è vero sia per le terapie immunosoppressive, usate quando il sistema immunitario è troppo attivo come nel …

Continua a leggere »

Screening per il tumore del seno: come leggere le statistiche per decidere in modo più consapevole

E’ di questi giorni il dibattito sulle nuove linee guida per l’uso della mammografia proposte in USA dalla Preventive Services Task Force (USPSTF). Lo screening suggerito è di fatto un netto ridimensionamento rispetto alla tendenza attuale e, come sempre in queste cose, si è scatenata una guerra di cui i pazienti sono le vere vittime in quanto lasciati in uno …

Continua a leggere »

Trattamento multimodale della fibromialgia

Quando si trovano a dover trattare pazienti affetti da Fatica Cronica (FC) o Fibromialgia (FM) i medici sono spesso confusi e siccome fanno fatica a comprendere cosa sta accadendo da un punto di vista fisiopatologico, tendono a collegare tali manifestazioni alla sfera psichica. Ciò non solo è scorretto da un punto di vista scientifico ma diminuisce drasticamente la possibilità di …

Continua a leggere »

Il legame tra testosterone e tumore della prostata: un mito da sfatare

INTRODUZIONECome per la donna anche per l’uomo invecchiare significa andare incontro ad una serie di modificazioni ormonali che prendono il nome di andropausa. Anche se i cambiamenti sono meno drammatici e repentini di quelli che caratterizzano la menopausa, essi rimangono pur sempre un elemento fondamentale della perdita di salute tipica dell’invecchiamento maschile. Le conseguenze sono svariate e coinvolgono una riduzione …

Continua a leggere »

Il ruolo della nutrizione nella salute dell’uomo

Se da un lato è evidente che l’evoluzione tecnologica dell’uomo ha portato innumerevoli vantaggi è altrettanto vero che le profonde trasformazioni dell’ambiente in cui viviamo hanno avuto un impatto molto negativo sulla nostra salute. In particolare l’introduzione dell’agricoltura ed il passaggio da una vita da nomadi e cacciatori a quella di contadini stanziali, si è tradotta in un cambiamento radicale …

Continua a leggere »