Yoga e stretching alleati contro il mal di schiena

Yoga e stretching sono validi alleati nella lotta contro il mal di schiena, che in Italia colpisce un numero sempre più alto di persone. A confermarlo è un ricerca pubblicata sulla rivista di settore Archives of Internal Medicine e condotta dai ricercatori del Group Health Research Institute (GHRI) di Seattle.

Gli scienziati hanno preso in considerazione un gruppo di 228 persone di entrambi i sessi con mal di schiena provenienti da sei diverse città statunitensi. I volontari sono quindi stati suddivisi causalmente in tre gruppi differenti: uno di essi ha praticato 75 minuti a settimana di yoga, un altro ha praticato per lo stesso tempo15 differenti esercizi di stretching e l’ultimo ha seguito i consigli di un noto libro diffuso negli Stati Uniti sull’approccio al mal di schiena. Il tutto per 12 settimane.

I risultati hanno dimostrato che sei mesi dopo la fine del periodo di controllo, ben 9 su di 10 fra i volontari avevano praticato lo yoga presentavano ancora dei benefici derivanti dall’attività:  Allo stesso modo ha funzionato lo stretching.

“Ci aspettavamo che il dolore alla schiena potesse migliorare più con lo yoga che con lo stretching, quindi i nostri risultati ci hanno sorpreso”, ha affermato la ricercatrice Karen Sherman.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione