Traffico di anabolizzanti, tre arresti a Savona

Tre soci di un negozio di integratori alimentari, sorpresi in flagranza di reato, sono stati arrestati a Savona dai Nas dei Carabinieri nell’ambito di un’indagine (operazione ‘Healt Hazard’) su un illecito di farmaci ad azione anabolizzante.

Sono stati arrestati Natale Gagliano, di 60 anni, suo figlio Andrea, di 35, già condannato nel 2008 per reati analoghi, e la madre di questi, Silvia Ravera, di 60 anni. La donna è stata subito scarcerata per insufficienza di elementi che ne giustificassero la detenzione in carcere. Lei sarebbe stata la destinataria dei pacchi postali contenenti anabolizzanti che poi venivano venduti clandestinamente tra i clienti.

I militari hanno sequestrato oltre alle circa 5.000 capsule, 400 fiale di farmaci ad azione anabolizzante, alcuni dei quali anche stupefacenti, nonché un tirapugni, una balestra, un pugnale, un dissuasore elettrico, due pc, materiale informatico, telefoni cellulari e circa 1.800 euro. I medicinali provenivano principalmente dall’Est europeo e da Paesi asiatici e venivano ceduti sottobanco all’interno del negozio di integratori alimentari a molti giovani savonesi frequentatori di palestre. Alcuni medicinali sequestrati dovevano essere conservati in frigorifero a una temperatura compresa tra 2 e gli 8 gradi, mentre venivano conservati e commercializzati a temperatura ambiente con pericolose modifiche del principio attivo.

Al fine di sviluppare nuovi strumenti per contrastare l’emergente fenomeno della vendita su internet di farmaci contraffatti e approfondire i sistemi di analisi per combattere le organizzazioni criminali che operano nel settore agroalimentare, il Comando Nas ha ottenuto proprio in questi giorni dall’agenzia statunitense Dea (Drug Enforcement Administration) la disponibilità alla realizzazione del primo ‘Diversion and Intelligence Analysis Training’ con funzionari provenienti da Quantico.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su