Sistema immunitario: conta soprattutto lo stile di vita

Combattere le infezioni ed evitare l’infiammazione cronica, all’origine di molte patologie. Sono queste le principali funzioni del nostro sistema immunitario che, a differenza di quello che comunemente si crede, è molto complesso e per questo l’idea che per rafforzarlo bastino gli integratori è molto semplicistica. È quanto spiega in un articolo pubblicato su Repubblica.it il professor Carlo Selmi, responsabile di Reumatologia e Immunologia Clinica dell’istituto clinico Humanitas di Milano.

“La maggior parte delle promesse degli integratori è da prendere con cautela perché non hanno evidenza scientifica”, spiega Selmi che riconosce, tuttavia, che alcune sostanze possono avere un effetto immunomodulatore, cioè sono in grado di variare l’attività del sistema. Tra queste vi sono l’echinacea, lo zinco, i flavonoidi e le catechine.

Il miglior rimedio, tuttavia, resta lo stile di vita. “I legami tra lo stile di vita e l’efficienza dei nostri linfociti è ben documentato”, ha spiegato Selmi. “Una vita sana è il miglior rimedio per prevenire e combattere le infezioni. Bisogna avere una dieta bilanciata, consumare frutta e verdura di stagione, tenere sott’occhio il peso, non fumare, bere alcol con moderazione e fare regolarmente esercizio fisico”.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su