Salumi: sconsigliato un consumo eccessivo

Un’alimentazione corretta include anche i salumi? A tal proposito i pareri degli esperti di nutrizione sono spesso discordanti. Spesso le indicazioni nutrizionali invitano a limitarne il consumo o ad evitarlo, come nel caso delle raccomandazioni elaborate congiuntamente dall’Istituto americano per la ricerca sul cancro (Aicr) e dal Fondo mondiale per la ricerca sul cancro (Wcrf).

A mettere in guardia dall’eccessivo consumo di insaccati e carni conservate è anche Carlo La Vecchia,  epidemologo dell’Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri e dell’Università degli Studi di Milano. L’esperto ha infatti spiegato al Corriere.it che un consumo troppo elevato rende tali alimenti responsabili dell’aumento del rischio di contrarre patologie quali diabete, disfunzioni a livello delle coronarie e tumori.

Secondo le linee guida più recenti, stilate dal Fondo mondiale per la ricerca sul cancro (Wcrf), il consumo di salumi dovrebbe essere occasionale e non superare mai le due o tre porzioni alla settimana, calcolando che una porzione corrisponde a 50 grammi di prodotto. Eppure l’attuale consumo medio di salumi in Italia supera queste indicazioni e ciò vale soprattutto nel caso dei maschi fra i 10 ed i 18 anni, che ne mangiano quasi una porzione al giorno.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su