Inquinamento: piombo nelle urine degli abitanti di Taranto

“Nelle urine dei tarantini e’ stata riscontrata la presenza del piombo, sostanza cancerogena”.

È quanto ha riferito il presidente di Peacelink Taranto, Alessandro Marescotti, citando dati presentati a Oxford in un convegno. Anche per la diffusione di questi e altri dati a Taranto si parla ora di un possibile sequestro cautelare degli impianti dell’Ilva, ipotesi contro la quale protestano gli operai dell’acciaieria più grande d’Europa, pronti a manifestazioni di piazza e a blocchi stradali.

I valori di riferimento per il piombo sono fissati, per la popolazione non ‘occupazionalmente’ esposta, in un intervallo che va da 0,5 a 3,5 microgrammi per litro. Il valore medio del piombo urinario riscontrato nelle analisi e’ stato di 10,8 microgrammi/litro. Il piombo e’ una sostanza neurotossica e cancerogena. L’indagine ha riscontrato anche per il cromo un valore medio che supera l’intervallo dei valori di riferimento. Il valore medio e’ 0,45 microgrammi per litro quando dovrebbe invece mantenersi nell’intervallo di riferimento di 0,05-0,32 microgrammi per litro.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su