Pedofilia in rete: nel 2011 aumentano del 47% i siti

Secondo il Rapporto di settembre dell’Osservatorio Internazionale di Telefono Arcobaleno nei primi 9 mesi 2011, l’organizzazione ha individuato e segnalato 54.000 siti, arrivando a superare il totale dei siti segnalati nell’intero 2010. La maggior parte della pedopornografia parte dall’Europa, in particolare dai Paesi Bassi che ospitano il 35% dei siti pedofili segnalati e registrano l’aumento più significativo di tali materiali rispetto al 2010.

Dall’analisi di un campione degli accessi ad uno dei numerosi siti illegali individuati dagli operatori di Telefono Arcobaleno emerge che circa 1/3 degli utenti fa uso di smartphone o adopera hardware e sistemi operativi di ultima generazione. 

Per contrastare questo mercato criminale secondo Giovanni Arena, presidente di Telefono Arcobaleno, è fondamentale “la collaborazione degli Internet Service Provider che possiedono tutte le informazioni relative agli accessi ai siti, e l’adozione di una legislazione completa e omogenea che ne definisca in maniera chiara i ruoli e gli obblighi”.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su