Usa: Nesquik ritirato dal mercato per rischio salmonella

Negli Stati Uniti la Nestlè ha ordinato il ritiro dalla vendita alcuni formati delle confezioni di Nesquik per il presunto rischio di contaminazione da salmonella di uno degli ingredienti del celebre  prodotto. L’ingrediente in questione è il carbonato di calcio che avrebbe potuto subire contaminazioni a causa della salmonella.

La multinazionale Nestlè ha predisposto il ritiro di alcuni lotti della famosa polvere di cacao in via precauzionale, per tutelare i consumatori. Prima del ritiro dal mercato dei prodotti, non sarebbe stato individuato infatti nessun caso di malattia.

I tre diversi lotti ritirati dal mercato statunitense sono i seguenti: confezioni di Nesquik 10.9, 21,8 e 40.7 once (28,35 gr). È stato predisposto anche un numero verde per tutti i consumatori che potrebbero ritrovarsi tra le mani uno di questi prodotti: non bisogna consumarlo, ma restituirlo alla cassa dove si riceverà un rimborso totale. Il numero è (800) 628-7679.

Per quanto riguarda l’Italia la Nestlè è ha confermato che non possono esserci rischi nel mercato italiano in quanto, il prodotto proviene da alcuni stabilimenti in Francia e in Spagna e non sono gli stessi che producono i prodotti americani.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su