L’importanza della colazione, soprattutto per i bambini

La colazione è il pasto più importante della giornata, in particolare per i bambini. Lo hanno ribadito i dietisti dell’Andid nel corso del  23esimo congresso nazionale dell’associazione tenutosi a Milano dal 12 al 14 maggio.

Oltre ai favorevoli effetti sul metabolismo, sulla regolazione della fame-sazietà, sulla riduzione del rischio di patologie come l’obesità, le malattie cardiovascolari e il diabete, una prima colazione adeguata sembra essere associata anche ad un miglioramento delle capacità di memorizzazione e del livello di attenzione.

A sostenerlo è uno studio coordinato da Claudio Maffeis, pediatra dell’Università di Verona. Dai risultati della ricerca emerge che il miglioramento della performance cognitiva è significativamente correlato all’aumento dell’ossidazione dei carboidrati conseguente al pasto. Assumere un’adeguata quota di carboidrati, garantisce nella fase post-prandiale un’ottimale utilizzazione del glucosio necessaria a mantenere elevati livelli di performance cognitiva.

Le linee guida italiane per una corretta alimentazione (INRAN, 2003) suggeriscono di assumere a colazione circa il 15-20% delle calorie giornaliere. Eppure da una recente ricerca emerge che il 9% dei bambini salta la prima colazione, il 30% fa una colazione non adeguata (ossia sbilanciata in termini di carboidrati e proteine) e il 68% fa una merenda di metà mattina troppo abbondante.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su