Ictus: l’importanza dell’esercizio fisico per recuperare la mobilità

Dopo essere stati colpiti da un ictus, l’esercizio fisico è fondamentale per recuperare le funzioni motorie. A dimostrarlo è un recente studio della Duke University i cui risultati sono stati presentati nei giorni scorsi  durante il meeting dell’American Stroke Association.

Il test ha coinvolto 408 partecipanti di età media 62 anni, reclutati in diversi centri di riabilitazione dagli ictus. A tutti i soggetti è stato assegnato un programma di esercizi basato su 36 sessioni da 75 o 90 minuti da seguire per 12 o 16 settimane in palestra con un tapis roulant o un programma strutturato di esercizi a casa per i due mesi successivi all’ictus.
Il test ha dimostrato che oltre la metà dei partecipanti ha ricevuto benefici dalla ginnastica fatta su tapis roulant in palestra o a casa.

“La nostra ipotesi era che il tapis roulant fosse più efficace degli esercizi fatti a casa” –  ha spiegato Pamela Duncan della Duke university, uno degli autori dello studio – “mentre lo studio ha dimostrato che in entrambi i gruppi si verifica un miglioramento nella capacità di camminare in più del 50 per cento dei casi. In entrambi i gruppi i migliori progressi si sono visti all’inizio, dopo le prime 12 sessioni, ma qualcuno ha iniziato a recuperare più tardi”.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su