Frutta e verdura per prevenire l’osteoporosi

Mangiare più frutta e verdura potrebbe migliorare la forza delle ossa e prevenire l’osteoporosi. I sali di potassio contenuti in questi alimenti, infatti, svolgono un ruolo fondamentale nel migliorare la salute dell’apparato scheletrico.

È quanto dimostra uno studio condotto presso l’Università di Surrey, che evidenzia come i sali di potassio, riducano il riassorbimento osseo, ovvero il processo mediante il quale l’osso, con il passare degli anni, si disgrega, favorendo fragilità e fratture.

Lo studio mostra che un’elevata assunzione di sali di potassio, in particolare bicarbonato e citrato, o acido citrico, riduce significativamente l’escrezione di calcio e acido nelle urine. “Questo significa che l’acido in eccesso viene neutralizzato e minerale osseo e’ conservato”, ha commentato l’autrice principale della ricerca, Helen Lambert.

“Gli acidi in eccesso nel corpo – prosegue – sono il risultato di una dieta occidentale ricca di proteine animali e cereali, che rende le ossa deboli e a rischio fratture. Il nostro studio dimostra che questi sali potrebbero prevenire l’osteoporosi”.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su