Francia: lo strano caso del miele blu

Alcuni apicoltori della Francia nord-orientale hanno scoperto che le loro api avevano iniziato a  produrre miele nelle tonalità verde e blu. Responsabile del fenomeno secondo gli apicoltori sarebbe un impianto di biogas di Ribeauville, in Alsanzia. Si pensa che le api si siano nutrite dei rifiuti zuccherini delle M&Ms: non a caso le api hanno iniziato a tornate nell’alveare con le zampe colorate.

Il gestore dell’impianto ha dichiarato di essere dispiaciuto e di avere subito avviato una procedura per evitare che l’evento si verificasse di nuovo. “Abbiamo scoperto il problema allo stesso tempo degli apicoltori. Così, abbiamo attuato una procedura d’urgenza per fermarlo”, ha dichiarato alla Reuters Philippe Meinrad, un portavoce di Agrivalor, la società che gestisce l’impianto a biogas.

La società, che si occupa di rifiuti provenienti da una fabbrica di cioccolato della Mars, ha detto che avrebbe ripulito i contenitori e stoccato tutti i rifiuti in contenitori ermetici, almeno secondo una dichiarazione della società pubblicata sul quotidiano francese “Le Monde”.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su