Sai che effetto ha l’abuso di alcol sul tuo cuore?

Al pari di altri fattori, come diabete, pressione alta, fumo e obesità, anche l’alcol può danneggiare il cuore. L’abuso di alcol aumenta infatti il rischio di fibrillazione atriale, cioè di ritmo cardiaco irregolare, di infarto e anche di insufficienza cardiaca congestizia, una condizione in cui i muscoli del cuore non riescono a pompare abbastanza sangue.

È quanto emerge da una ricerca (1) della University of California di San Francisco, pubblicata su Journal of the American College of Cardiology. I ricercatori hanno preso in esame un database molto ampio, di tutti i residenti in California di 21 anni o più, sottoposti a interventi di emergenza, chirurgia ambulatoriale o assistenza medica ospedaliera. Tra i 14,7 milioni di pazienti nel database, l’1,8% pari a circa 268.000, sono risultati avere una diagnosi di abuso di alcol.

Dopo aver tenuto conto di altri fattori di rischio, è emerso che l’abuso di alcool era associato ad un aumento del doppio del rischio di fibrillazione atriale, di 1,4 volte del rischio di infarto e di 2,3 volte del rischio di insufficienza cardiaca congestizia.

1. Whitman, I. R. et al. Alcohol Abuse and Cardiac Disease. J. Am. Coll. Cardiol. 69, 13–24 (2017)

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su