Compagnia farmaceutica condannata a un risarcimento di cinquecento milioni di dollari per Marketing ILLEGALE

La casa farmaceutica AstraZeneca ha concordato il pagamento di 520 milioni di dollari per chiudere le indagini federali riguardanti le pratiche di marketing relative al proprio medicinale Seroquel, indicato per la schizofrenia. Questo fa di AstraZeneca la quarta grande compagnia farmaceutica che, negli ultimi tre anni, ammette le accuse federali di marketing illegale di farmaci antipsicotici. La compagnia è stata …

Continua a leggere »

Argomenti a sfavore dei farmaci antipsicotici: più danni che benefici in 50 anni d’impiego

Sintesi. Sebbene la terapia standard per i pazienti schizofrenici nei paesi industrializzati consista nella somministrazione di farmaci neurolettici, questa prassi non è corroborata dalla ricerca condotta sull’uso di tali farmaci in un periodo di 50 anni. Un’analisi critica rivela che questo paradigma di cura aggrava gli esiti a lungo termine, almeno nei dati aggregati, e che il 40% o più …

Continua a leggere »

Le autopsie rivelano che i tumori…

Luigi De Marchi, psicologo clinico e sociale, autore di numerosi saggi conosciuti a livello internazionale, parlando con un amico anatomo-patologo del Veneto sui dubbi dell’utilità delle diagnosi e delle terapie anti-tumorali, si sentì rispondere: «Sì, anch’io ho molti dubbi. Sapessi quante volte, nelle autopsie sui cadaveri di vecchi contadini delle nostre valli più sperdute ho trovato tumori regrediti e neutralizzati …

Continua a leggere »

Gli antidepressivi aumentano il rischio di aborto

Una ricerca pubblicata dal Canadian Medical Association Journal afferma che prendere antidepressivi durante la gravidanza aumenterebbe il rischio di aborto spontaneo di più di due terzi, nei casi estremi, quando ci si trova di fronte all’assunzione di un mix di antidepressivi la probabilità raddoppia. Lo studio dell’università di Montreal ha analizzato le condizioni di 5.124 donne che avevano avuto un …

Continua a leggere »

Nuovo studio usa sui bambimi iperattivi: trovata correlazione con i pesticidi, a rischio il 10% della popolazione infantile

L’epidemia di bambini iperattivi in USA e nel resto del mondo può essere causata da pesticidi (organofosfati), largamente utilizzati anche in Europa ed in Italia come insetticidi ed erbicidi. Ajmone (psicologo, esperto di ADHD): “L’Istituto Superiore di Sanità sapeva e non è intervenuto, la prima volta che abbiamo sollevato questo problema era il 2006”. Roberti di Sarsina (Dirigente di Psichiatria): …

Continua a leggere »

Der Spiergel online: la pandemia suina creata dalle big pharma

“Quando apparve per la prima volta l’influenza suina, i funzionari dell’ OMS- Organizzazione Mondiale della Sanità- (in ingl: World Health Organization = WHO) stimarono che sarebbero per questo morte da 2 a 7.4 milioni di persone. Cosi il panico si diffuse in tutto il mondo e furono attivati programmi di vaccinazione e le agenzie governative si preparavano per il disastro …

Continua a leggere »

Il cibo “spazzatura” crea dipendenza. Ricerca americana punta il dito contro il “junk food”

Attenti alla dipendenza da cibi grassi! A metterci in guardia contro hamburger, patatine fritte e merendine è una ricerca proveniente da uno dei paesi più a rischio in tal senso, gli Stati Uniti. ?I medici dell’Istituto Scripps di Jupiter, in Florida, sostengono che ciò che viene definito negli States “junk food”, vale a dire quel tipo di alimentazione che ha …

Continua a leggere »

GMO

Don’t you find it strange that BASF, the chemical corporation, has started producing potatoes? Well, get used to it because this is only the beginning of the new world of GMOs, a world where everything is possible. Amflora, this is the name of the BASF branded genetically modified potato, has been recently introduced on the European market and is only …

Continua a leggere »

OGM

Non vi sembra strano che la BASF, una multinazionale della chimica, si metta a produrre patate? Beh, abituatevi perché questo è solo l’inizio del nuovo mondo degli OGM, un mondo dove tutto è possible.Amflora, così si chiama la patata geneticamente modificata marchiata BASF, è stata da poco introdotta sul mercato europeo ed è solo il primo dei tanti cibi OGM …

Continua a leggere »

Disease mongering: quando la malattia non c’è, bisogna inventarla

Se ne sentono di tutti i colori, sul comportamento delle multinazionali del farmaco: dalla corruzione di medici e operatori (la più banale delle operazioni), alla manipolazione dei risultati scientifici per il lancio di un nuovo medicinale; dalle scorciatoie per immettere un farmaco sul mercato nel più breve tempo possibile, ai trucchi per brevettare singole procedure o lievi modifiche molecolari per …

Continua a leggere »