Colesterolo alto, ecco gli alimenti per ridurlo

Il colesterolo alto rappresenta uno dei principali nemici per la nostra salute ma alcuni alimenti possono aiutare a ridurlo e tenerlo a bada.

Uno studio condotto da ricercatori del St. Michael’s Hospital e pubblicata sul ‘Canadian Medical Association Journal’ evidenzia che il consumo di fagioli, ceci o lenticchie diminuisce il rischio di malattie cardiovascolari.

Una porzione quotidiana di fagioli, ceci o lenticchie potrebbe contribuire ad abbassare i livelli di colesterolo Ldl di circa il 5 per cento e ciò si tradurrebbe in una diminuzione del rischio di malattie cardiovascolari, la principale causa di morte negli Usa, del 5-6 per cento.

Per raggiungere questo obiettivo la maggior parte dei nordamericani dovrebbe più che raddoppiare il suo consumo di questi alimenti, per raggiungere questo obiettivo, come ha spiegato John Sievenpiper, fra gli autori dello studio.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su