Il cibo spazzatura causa l’infiammazione dei tessuti grassi

Rispetto ad altre diete, una dieta basata sul cibo spazzatura determina un maggior rischio di infiammazione dei tessuti grassi del corpo umano, un effetto collaterale tipico dell’obesità. L’effetto di infiammazione risulta anche più alto rispetto a quello provocato da una dieta ricca di grassi animali.

È quanto rivela uno studio della Duke University negli Usa che ha messo a confronto una dieta bilanciata, una ricca di molti grassi animali come il lardo ed un’altra consistente in cibo spazzatura da fast food.

“Analizzando gli effetti delle diverse diete su un gruppo di volontari, abbiamo scoperto che la dieta in cibo spazzatura causa un maggior rischio di infiammazione dei tessuti grassi nel corpo umano, un effetto collaterale tipico dell’obesità.

L’effetto di infiammazione era anche piu’ alto rispetto a quello provocato dalla dieta ricca in grassi animali”, spiega Liza Makowski dell’University of North Carolina Gillings School of Global Public Health negli USA. “In aggiunta, questa dieta offre pochissime fibre protettive per l’apparato digerente, e contiene molti ingredienti associati a un aumento del rischio di malattie coronarie, ictus e diabete di tipo 2”.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su