Cellulite? Si combatte a tavola

La cellulite? Si combatte a tavola. Dei rimedi naturali per contrastare la cellulite si è discusso durante Roma International Estetica, fiera dedicata all’estetica e al benessere dell’organismo.

Frutta e verdura, in particolare, sono utili per mantenere una condizione fisica ideale, come ha spiegato  Pier Antonio Bacci, direttore scientifico della manifestazione e docente di medicina estetica presso l’università di Siena.

Nel suo intervento durante l’incontro “La salute nel piatto”, Bacci ha presentato un menu per  diminuire i livelli di acidità e a “sgonfiare” i tessuti.
La strategia per combattere la cellulite, con risultati visibili già dopo dieci giorni, si basa soprattutto sul consumo di frutta e di verdura in abbondanza, per un totale di un chilo, da distribuire in cinque pasti nel corso della giornata.

Non dovrebbero essere consumati a colazione né latte, né biscotti o dolci in generale, che potrebbero essere sostituiti da del semplice pane con olio. Per pranzo è consigliato un piatto di pasta, che non deve essere accompagnato da condimenti fritti o soffritti.Non dovrebbero mai mancare a pranzo e a cena frutta e verdura in quantità e in generale i pasti dovrebbero prevedere come prima portata un piatto di verdure di stagione.

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su