Broken Hip May Raise Death Risk

A number of previous studies have established that hip fracture
increases the risk of death. However, it has been unclear whether the
increased risk persists, and if so, to what magnitude and duration. to
Patrick Haentjens, from the Vrije Universiteit Brussel (Belgium), and
colleagues conducted a meta-analysis of published studies from 1957 to
mid-2009, involving subjects ages 50 years and older, totaling 578,436
women and 154,276 men with hip fracture. The researchers found that the
risk of all-cause mortality increased between five- and eight-fold in
the first three months after the fracture, and while the risk dropped
substantially during the first two years after the broken hip, for up to
10 years it remained significantly higher than among uninjured people.
Further, they found that at any time, the risk of death was greater for
men than for women. The prevention of fractures is a fundamental element
of a proper anti-aging medicine program. The fundamental step however
is not simply the use of a drug but the analysis and improvement of
posture and motor control. By doing so, one greatly decrease the risk of
falling.

Patrick Haentjens, Jay Magaziner, Cathleen S. Colón-Emeric, Dirk
Vanderschueren, Koen Milisen, Brigitte Velkeniers, Steven Boonen.
“Meta-analysis: Excess Mortality After Hip Fracture Among Older Women
and Men.” Ann Intern Med, March 16, 2010, 152:380-390;

Ti è piaciuto questo articolo?
Iscriviti gratuitamente alla newsletter e riceverai periodicamente i nuovi articoli pubblicati

Disclaimer
Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione

Torna su