James Tyler Kent



James Tyler Kent nasce nel 1849 a Woodhull (New York). Nel 1868 si laurea in filosofia per poi iscriversi all'Eclectic Medical Institute di Cincinnati dove nel 1874 ottiene la laurea in medicina. Inizia la pratica medica nel Missouri e all'età di 28 anni ottiene la cattedra di Anatomia presso l'American College of Saint-Louis. In questi primi anni di professione l'omeopatia non rientra tra gli interessi e le specializzazioni del Dr. Kent, che anzi la vede con sospetto e la considera una pratica medica priva di valore. Il cambiamento avviene con la malattia della prima moglie Lucy, rispetto alla quale qualsiasi cura allopatica era risultata inefficace. Avendo esaurito ogni opzione il Dr Kent si lascia convincere dalla moglie a chiamare un anziano omeopata loro vicino di casa, il Dr Phelan, che le somministra un rimedio grazie al quale la signora migliora progressivamente fino a guarire completamente dopo qualche settimana.
Impressionato dall'accaduto, Kent inizia a prendere lezioni dal Dr Phelan e si dedica allo studio dei testi classici di omeopatia. Tutto il prosieguo della sua carriera sarà dedicato, all'approfondimento, allo studio e alla pratica dell'omeopatia di cui è considerato uno dei massimi esponenti.
Sperimentando direttamente su di se e sui propri studenti alcuni rimedi, giungerà alla scoperta di 14 nuove sostanze di cui altrimenti non se ne conoscerebbe il valore terapeutico. Diventa un autore prolifico contribuendo con i suoi lavori a far progredire l'omeopatia all'interno del solco tracciato circa un secolo prima da S. Hahnemann. E' grazie alla sua opera che il sintomo psichico ha acquisito un'importanza cruciale nella scelta del rimedio ed è sempre grazie a lui che si sono sviluppati i "Quadri Omeopatici" dei rimedi. Rimane famoso il suo detto secondo cui "non v'è alcuna malattia, vi sono soltanto uomini malati". Kent si spegne il 6 Giugno del 1916 nel Montana a seguito delle complicanze di una bronchite catarrale.


Pagina 1 di 1
Articoli di James Tyler Kent

La scienza e l'arte di guarire dell'Omeopatia 29 NOV 2019 OMEOPATIA
Pagina 1 di 1