Omeopatia per Animali

Un caso clinico di Veratrum album. Studio per temi omeopatici

Fonte: Il Medico Omeopata



Pastore tedesco

Prima visita 20.06.1998

Duke, cane pastore tedesco, maschio, 7 anni.

 

Motivo della visita: insufficienza renale manifestata dal 1997.

 

Anamnesi: il cane è affetto da Leishmaniosi dal 1996 (positività test ELISA 1/4096, quadro elettroforetico fortemente alterato). Dicembre '97: torsione di stomaco. A volte ha dolore all' orecchio. Vari trattamenti con Glucantim e Amminofarma. Dal 1997 insufficienza renale con Creatinina costantemente intorno a 5 mg/dl. Attualmente ha la Creatinina a 5.7 e BUN 80. Viene alimentato con cibo ipoproteico.

 

Esame clinico: abbattimento, notevole dimagrimento (dai precedenti 65 kg agli attuali 50 kg di peso), facile affaticamento, poliuria e polidipsia, ripetuti episodi di epistassi soprattutto a livello della narice destra, eczema con forfora sul naso, diarrea chiara liquida, urine scure.

 

Parlando coi proprietari emerge che Duke è socievole sia in casa che con gli estranei.

Quando lo portano fuori da' segni di dominanza ai maschi adulti e diviene aggressivo verso essi solo se è al guinzaglio, se è libero sta tranquillo per conto suo. È irruento con le femmine.

 

È pauroso e sospettoso nei confronti di cose che non conosce. È grossolano nei movimenti, a volte prende botte sotto il tavolo.

È molto geloso, sia degli altri cani sia delle attenzioni che i proprietari si rivolgono tra di loro: "Vuole tutte le attenzioni per lui", se guardano un altro cane abbaia o si mette mogio mogio, geloso del cibo che mangiano.

 

A volte ha epistassi in seguito ad agitazione, si spaventa molto ogni volta che accade: "Ha il terrore del sangue dal naso ".

A volte, per attirare l'attenzione, finge di avere dolore a una zampa; i proprietari lo definiscono "furbo e ruffiano": fa il buono per ottenere quello che vuole e appena l'ha ottenuto si fa gli affari suoi.

 

Pauroso anche per cose da poco se improvvise o se non capisce cosa sono, paura dei prelievi di sangue.

È sensibile e affettuoso con i proprietari, diventa triste se ci sono dei litigi o se qualcuno di loro è ammalato, è gioioso, sta sempre dietro a loro. È felice quando esce con tutta la famiglia, gli piace essere coccolato e ricambia con affettuose leccate: "È un baciatore, vuole sempre le coccole.".

 

Con l'addestramento ha imparato poco e solo quello che gli conveniva per ottenere ciò che voleva. Da quando sta male mangia solo in presenza dei proprietari, se il proprietario parte per un periodo smette di mangiare. La sua vivacità attualmente è molto diminuita.

Giocherellone, ultimamente gioca molto meno. Non ama i bambini, abbaia loro.

 

Duke ha un' aria molto simpatica, è socievole con me e mi da' segnali di amicizia, è molto a disagio durante la visita clinica.

Prescrivo in sede di prima visita Nux vomica 30CH, una volta al giorno per 3 giorni. A mio avviso Nux vomica può essere utile in caso di ripetute terapie con farmaci di sintesi ad elevata tossicità. I proprietari riferiranno un aumento di appetito e vivacità.

 

ANALISI DEL CASO

Studiando il caso seleziono per la repertorizzazione i seguenti sintomi omeopatici: egocentrico, geloso, compartecipe, desiderio di compagnia, epistassi.

Nux vomica, Lachesis e Lycopodium coprono 5 sintomi, Veratrum album 4 sintomi.

 

Prescrivo Veratrum album perché, a mio avviso, dall'analisi del caso emergono i temi caratteristici del rimedio, e cioè:

- Costante tentativo di essere al centro della attenzione, vuole ottenere il massimo della considerazione dal gruppo a cui appartiene (famiglia).
- Forte componente affettiva (tema dell'affettività); interessante l'aspetto riguardante il cibo: se sta male mangia solo in presenza dei proprietari.
- All'esterno del gruppo tenta di dominare, ma solo se si sente protetto (al guinzaglio), ha quindi desiderio di salire nella gerarchia sociale, ma non si sente abbastanza sicuro per tentare un confronto senza la protezione del proprietario, necessità di riferimenti.
- Ha diversi atteggiamenti infantili per un maschio adulto di grossa taglia, ed ha diverse paure e insicurezze, nonostante l'egocentrismo e la competitività (tema dell'infantilismo, tema dell'ipertrofia dell'io).
- Ha paura dell' epistassi e a volte finge di stare male per avere attenzione (tema dell' ipocondria, teatralità).

 

Prescrivo quindi Veratrum album 30 CH, una volta al giorno per 5 giorni.

 

FOLLOW UP

13/07/98

Duke è notevolmente migliorato, il proprietario è partito per 7 giorni ed egli si è alimentato, cosa che prima non succedeva. Chiede più spesso di uscire con loro, sembra più ansioso. Migliorato il pro filo renale. Veratrum 0.6 LM a cicli di 30 giorni.

 

09/98

Ingrassato, tonico, ha più voglia di giocare, mangia anche se loro sono fuori casa. Beve e urina in quantità normali, ha prurito su muso e zampe, urina più chiara, alcuni episodi di diarrea e vomito schiumoso.
Fuori è più rissoso, vuole fare a botte coi maschi soprattutto se di taglia grossa.
Secondo i proprietari è più apprensivo; chiedo cosa intendono, rispondono che si alza di scatto appena li vede alzarsi e va verso la porta, quando si preparano per uscire cammina avanti e indietro. Sembra più geloso. Creatinina 2.90, BUN 22. Veratrum 0.12 LM a cicli di 30 giorni.

 

16/11/98

Vivace e attento, molto appetito, ha sempre voglia di giocare, sembra sempre più attaccato a loro, sta sempre loro vicino, è più ubbidiente. Si gratta spesso il naso. Veratrum 200 CH, ripetere il 20 Dicembre.

 

12/99

Cisti sottocutanee che vanno via da sole, prurito al naso. Vuole dormire di più e in luoghi tranquilli.

 

09/01/99

Miglioramento dell'elettroforesi, peso 65 Kg. Dopo la 200 CH sembra ancora più vivace e attivo. Ora è molto buono, con i bambini però vuole essere sempre al centro dell' attenzione. Si offende se si sente trascurato e cerca di farli sentire in colpa, controlla tutti in casa, risente dei loro stati d'animo. A volte sangue alla fine dell' urinazione, a volte urine scure con coaguli soprattutto quando corre. Prurito al naso.

 

13/01/99

Prescrivo Veratrum 200 CH.

 

02/99

Prurito naso e zampe, dorme molto di mattina, creatinina 3.23, BUN 28.6. Veratrum MCH.

 

01/03

Episodio di diarrea con sangue.

 

23/03

Nel periodo del calore delle cagne ha tentato approcci con la coniglia, proprietari e loro amici.

 

01/04/99

A volte feci molli. Urine trasparenti. Dorme spesso la mattina. Il lunedì mangia meno (si sente trascurato). Torna spesso alle urine delle femmine. Fa il "bello" quando vede le femmine. Veratrum 0.12 LM, cicli di 30 giorni.

 

21/06

Creatinina 3.63, elettroforesi alterata. Si stanca presto( è iniziato il caldo). Molto ingrassato, tonico di muscoli, forfora su schiena. Tonsille e linfonodi ingrossati, tosse se tirato al guinzaglio. Qualche "bocconcino" da tavola (prosciutto, polpette). Ci prova con coniglia e cagnolina. Veratrum 0.18LM.

 

09/99

Prescrivo Veratrum 0.30LM.

 

03/10/99

Visita clinica bene, molto vitale e tonico. Notevole istinto sessuale.
Quando cambia farmaco sta per 2 giorni abbattuto e disoressia, poi come prima. Mentre prende il farmaco anche se si alza la creatinina sta benissimo. Quando escono sta dietro la porta e non si muove. Vuole le carezze dopo mangiato, vuole che gli dicano "bravo". Anche con le mucche ha dovuto dimostrare di essere superiore. Appena maschi si sottomettono smette di essere aggressivo. Rosicchia molti sassi legno pigne. Fa bacetti alla coniglia.
Di giorno dorme un po' di più, sonno tranquillo.

 

15/12/99

Ha avuto blocco muscolare per passaggio caldo-freddo con impossibilità di deambulazione, cifosi, passata dopo 24 ore, prendeva il suo farmaco. Visita bene.

 

12/2/2000

Dimagrito, da Dicembre sta solo tutto il giorno per impegni di lavoro dei proprietari, la sera è particolarmente geloso, vuole stare al centro dell'attenzione. Ha poco appetito, mangia se imboccato o solo se ci sono loro. Pelo bello, occhi sporchi al mattino, tonsille ingrossate, fuori vivace, sta come al solito, solo più magro. Veratrum 0.30 LM.

 

07/03/2000

Duke dimagrisce, vomita, ha diarrea. Rialzo rapido di urea e creatinina, fluidoterapia. Dopo 15 giorni inizia una sintomatologia convulsiva cui segue la morte.

 

CONCLUSIONI

In un soggetto con grave insufficienza renale cronica e Leishmaniosi in atto, quasi due anni di sopravvivenza con buona qualità della vita sono da considerarsi un buon risultato, tale da ritenere efficace la prescrizione di Veratrum album.

Penso sia significativo essere giunti a tale prescrizione applicando una analisi del caso che si rifà più allo studio del paziente e del rimedio per temi che a quello per sintomi. Lo studio per temi porta ad una maggiore comprensione del paziente e dei rimedi e quindi ad una migliore applicazione del principio di similitudine; di contro la sintesi del paziente che si fa nell'ambito della scelta dei sintomi omeopatici e della repertorizzazione può essere riduttiva rispetto alla complicata serie di eventi che si verificano in un sistema complesso - l'individuo - in relazione con l'ambiente circostante.



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Francesca Pisseri

Riflessioni sulla raccolta dei sintomi in omeopatia veterinaria 1 OTT 2018 OMEOPATIA PER ANIMALI
L’omeopatia nelle valli di Zeri 23 OTT 2012 OMEOPATIA
Avermectine, ambiente e zootecnia biologica 2 GIU 2011 SALUTE





Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione