Omeopatia per Animali

Trattamento omeopatico delle unghie fragili nel cavallo

Fonte: Il Granulo



cavallo

Lo zoccolo del cavallo è un complesso mirabile di strutture vive e pulsanti, rivelatore di metabolismo alterato. In genere si tende a trattare i problemi dello zoccolo con ferrature o con integratori, perdendo di vista ciò a cui il piede del cavallo è più sensibile: l'alimentazione e la ferratura.

 

È ancora poco conosciuto dalla scienza medica ufficiale il meccanismo dell'instaurarsi della laminite nel cavallo, mentre conosciamo bene le cause scatenanti, alimentari e iatrogene (cioè indotte da farmaci). Oltre questa patologia acuta, che porta a modificazioni importanti anche della crescita dell'unghia, esiste un gruppo di sub-patologie dell'unghia del cavallo che ha un approccio clinico limitato alla ricerca di alcuni metalli nel sangue, come zinco e rame, per documentarne la carenza, un apporto vitaminico nella dieta, applicazione esterna di prodotti stimolanti la crescita dell'unghia e per mantenerla idratata. Spesso queste misure non bastano a far ricrescere l'unghia sana; l'unghia continua a spezzarsi e sfaldarsi, ha bisogno di ferrature ravvicinate, lo zoccolo è costellato da cerchiature, crepe, setole, il fettone (cioè la parte morbida della suola a forma di V) è malsano ed emana di cattivo odore. La ferratura diminuisce l'irrorazione del piede perché impedisce che il piede si espanda naturalmente, rendendo l'unghia fragile, la suola sensibile, il fettone atrofico.

 

Vi espongo alcuni casi clinici esplicativi.

 

PRIMO CASO

Cavallo italiano da completo (disciplina olimpica che comprende salto ostacoli, dressage, cross country). Una società è proprietaria dell'animale, ma è lo sponsor a scegliere il veterinario da consultare. Gli affidatari, conoscendo i benefici dei trattamenti omeopatici, mi chiamano di nascosto, dato che le cure effettuate fino a quel momento non avevano sortito alcun effetto. Il cavallo presenta un'unghia fragilissima che si sfalda nonostante le integrazioni alimentari e le ferrature.

 

Considero la storia del cavallo: mi è riferito che l'animale è molto dotato atleticamente, ma ha paura quando entra in campo: è emotivo, ansioso e affronta l'ostacolo nel peggiore dei modi. Per questo i suoi risultati sono molto scarsi. Inoltre, l'animale è allergico all'orzo, che gli provoca fastidiose manifestazioni cutanee e diarrea; eliminato l'alimento dalla dieta, questi disturbi si erano ridotti fino a scomparire quasi del tutto. Valutati tutti i sintomi, sia mentali che generali, come si fa in clinica omeopatica classica, considerando soprattutto l'inquietudine, l'intossicazione alimentare, l'unghia fragile e ho somministrato Arsenicum album per un periodo abbastanza lungo. Il primo risultato visibile è stato sul suo stato emotivo: tranquillo in gara, si è anche piazzato ai primi posti.

Nel tempo l'unghia è ricresciuta sana e forte.

 

SECONDO CASO

Cavalla Quarab (incrocio quarter/arabo), usata per gare western.

 

Fin dalla doma e dalle prime ferrature ha avuto unghia che si sfaldava a scaglie; perdeva i ferri spesso in quanto i chiodi non avevano più presa e, rimasta senza ferro, manifestava zoppia se non veniva riferrata. Dalle analisi del sangue prescritte da me, si documenta una carenza di zinco, costituente essenziale dell'unghia. Dalla storia clinica rilevo che la cavalla è ipereccitabile, ha fame vorace e sete intensa, ha i garretti che si muovono a scatto e deboli, unghia fragile. Prescrivo inizialmente Zincum phosphoricum a bassa potenza, ferratura con ferro leggero e barbette laterali, integrazione con alimentazione fresca.

 

Al termine del ciclo omeopatico, inizio una cura di integratore per lo zoccolo a base di zinco e rame per due mesi. Nel frattempo, inizia a crescere sul perineo un piccolo melanoma (tumore della pelle nei cavalli a mantello grigio, benigno ma a crescita lenta e continua fino a formare grappoli che secernono liquido nero e maleodorante). Procedo con l'escissione chirurgica prima che si peduncoli e proseguo la cura con Arsenicum album, indicato in problemi cutanei di varia origine. L'unghia inizia a riscrescere sana e forte, non si verifica recidiva del melanoma in altre parti del corpo. Dopo due anni la proprietaria passa al metodo barefoot (consiste nel togliere i ferri al cavallo e pareggiare il piede secondo il modello dei Mustang americani). Ora il piede di quella cavalla è d'acciaio, rotondo, molto lontano dal piedino sofferente che avevo visto la prima volta.

 

TERZO CASO

Cavallo tedesco da concorso ippico. Unghia malformata e secca. Gran mangione, irritabile, non gli piace essere toccato, grasso e pigro sul lavoro, soffre molto il caldo, è allergico a punture di mosche e tafani, che gli provocano pomfi e orticaria. Mangia le sue feci e la lettiera del box, anche in trucioli.

Beve poco. Somministro Antimonium crudum a bassa potenza per un mese, introduzione di maggiore fibra nell'alimentazione, maggior permanenza nel paddock nelle ore fresche della giornata e la presenza di una compagnia di un suo simile col quale relazionarsi e trascorrere in modo naturale la sua giornata. L'esercizio fisico, l'alimentazione ricca di vitamine e sali minerali, il rimedio omeopatico fanno in modo che l'unghia ricresca sana e forte.

 

NOTE

LAMINITE: Patologia acuta del piede del cavallo. Le lamine del piede si congestionano e infiammano con dolore marcato, febbre, incapacità a muoversi,modificazione della struttura ossea della falange e modificazione dell'unghia. Può invalidare la carriera sportiva di un cavallo.

 

FETTONE: Costituito da tessuto morbido ed elastico che si trova sulla suola ed è in contatto con la parte interna dello zoccolo, formata da una ricca rete di vasi, di nervi e di tessuto connettivo. Il fettone assolve una duplice funzione di ammortizzatore e di pompa elastica del piede determinando così un adeguato ritorno del flusso venoso e la giusta elasticità del piede.





Prodotti Consigliati
Comportamento del Cavallo ed Omeopatia  Franco Del Francia

Comportamento del Cavallo ed Omeopatia

Franco Del Francia

Conoscere in profondità il comportamento del cavallo (ma lo stesso concetto è assimilabile per la persone) è il primo passo per capire se è presente uno stato alterato di malattia, che verrà confermato da un'attenta raccolta dei sintomi. Lo scopo di quest'opera del Dr. Del Francia è fornire una guida semplice ma allo stesso tempo completa agli operatori e/o allevatori di cavalli per capirne il… Continua »
Pagine: 192, Tipologia: Libro cartaceo
28,00 €
 
Curare il Cavallo con l'Omeopatia  Michael Rakow   Edagricole

Curare il Cavallo con l'Omeopatia

Michael Rakow

La terapia omeopatica del cavallo non è una semplice moda. Questo animale, la cui specificità è data da un apparato locomotore sviluppatissimo e dalla ben nota predisposizione alle malattie dell'apparato digestivo e respiratorio, reagisce molto bene ai trattamenti omeopatici se scelti bene e con cura. Il libro, un'opera di consultazione e al contempo un testo di apprendimento, vuole favorire, allargare e… Continua »
Pagine: 216, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Edagricole
22,72 €
 




Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione