Salute

Terra Futura 2010

Fonte: ilcapoluogo.com


CATEGORIE: Salute

Terra Futura, la mostra convegno internazionale delle buone pratiche di sostenibilità è una consuetudine annuale nel mese di maggio in Toscana. Altrettanto consueto il convegno dedicato alle Medicine Complementari che quest'anno ha visto protagonista la pediatria grazie anche alla partecipazione dell'Ospedale pediatrico "Meyer".

I medici dei servizi toscani di medicina complementare e gli esperti delle discipline bionaturali sanno che è ricorrenza abituale l'intervento dell'assessore alla salute alla fine della mattinata dei lavori. Così è stato anche quest'anno e il Convegno è stato dunque anche l'occasione per incontrare il nuovo assessore alla salute della regione Toscana, l'ingegner Daniela Scaramuccia che vanta una lunga esperienza di lavoro nel campo della sanità nazionale.

L'assessore non ha deluso la platea di specialisti dimostrando di avere piena dimensione del fenomeno medicine complementari. Nel corso del suo intervento ha dedicato particolare attenzione alla terminologia sottolineando con convinzione la validità della scelta della regione Toscana di abbandonare termini inadatti come medicina alternativa o non convenzionale per adottare il termine medicine complementari e medicina integrata.

L'assessore, nel sostenere il valore primario dell'empowerment del cittadino, oramai più consapevole di un tempo verso i temi della salute, ha ribadito che la medicina deve avvalersi anche delle risorse di cura delle medicine complementari. Ha elogiato l'attività dei centri toscani di riferimento per l'omeopatia, l'agopuntura e la fitoterapia, ha evidenziato come oramai in Toscana siano attivi più di cento ambulatori di MC nel servizio pubblico e ha richiamato l'attenzione sul progetto innovativo dell'Ospedale di Pitigliano cui la regione destina un importante finanziamento nei prossimi due anni. Nel sottolineare come la regione si aspetti dall'Ospedale concreti risultati ha anche sottolineato che è proprio l'ospedale il livello più alto dell'integrazione in medicina.



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione