Salute

Spiraea ulmaria L. (Filipendula ulmaria L.)


CATEGORIE: Salute

Spiraea ulmaria
La Spiraea ulmaria - 'Regina dei prati'

Nome comune: Olmaria, Regina dei prati

Famiglia
: Rosaceae


Parte utilizzata
: fiori, sommità fiorite


Costituenti principali
:

- Derivati flavonici (maggiore concentrazione nei fiori)
- Eterosidi di acidi fenoli, tra cui l’aldeide salicilica (spireina)

- Olio essenziale (0,2%)

Attività
: antiinfiammatoria, diuretica, antispasmodica


Proprietà
: La pianta viene tradizionalmente usata nel trattamento sintomatico di dolori articolari, stati febbrili e influenzali per effetto delle sue proprietà antinfiammatorie, diuretiche e antispasmodiche. L’uso è ampiamente giustificato dalla presenza di derivati salicilici, ben conosciuti grazie all’acido acetilsalicilico, principio attivo dell’aspirina. A questo proposito è bene ricordare che, in caso di infuso, non bisogna utilizzare acqua bollente (ma calda) perché l’acido salicilico è termolabile e abbandonerebbe la soluzione tramite il vapore acqueo.

Gli infusi della pianta vengono anche utilizzati nel trattamento dell’obesità e della cellulite, anche se attualmente a questo proposito non si trovano in letteratura scientifica studi che ne giustifichino l’uso.

Studi recenti dimostrano anche un’attività antiossidante delle parti aeree della spirea, e proprietà immuno-modulanti in vitro. Uno studio del 1990 riporta anche la presenza di anticoagulanti simili all’eparina nelle parti aeree.

Tossicità
: Non sono stati rinvenuti studi che segnalino effetti secondari o tossici a dosi terapeutiche, a meno che l’individuo non sia particolarmente sensibile; è sconsigliato quindi l’uso, a scopo precauzionale, in soggetti allergici all’aspirina.


Curiosità
: Il nome Spirea deriva dal grego "speira", in allusione ai frutti a forma di spirale.



Bibliografia
:
- Shilova, I.V., Antioxidant properties of extracts from the above-ground parts of Filipendula ulmaria (2006) Pharmaceutical Chemistry Journal 40: (12) p. 660-662
- Fecka, I, Qualitative and Quantitative Determination of Hydrolysable Tannins and Other Polyphenols in Herbal Products from Meadowsweet and Dog Rose (2009) Phytochemical analysis 20 (3): 177-190 MAY-JUN 2009
- Campanini E., Dizionario di fitoterapia e piante medicinali (2004) Tecniche nuove



Hai un account google? clicca su:


Prodotto Consigliato
Piante medicinali in fitoterapia e omeopatia  Enrica Campanini   Tecniche Nuove

Piante medicinali in fitoterapia e omeopatia

Enrica Campanini

Questo libro vuole essere uno strumento di conoscenza e di approfondimento per chi studia e applica la Fitoterapia e l'Omeopatia nella propria attività quotidiana, quindi i medici e anche i farmacisti che affrontano queste tematiche e preparano rimedi. Unico nel suo genere, il manuale mette a confronto l'impiego terapeutico di circa cento piante medicinali individuate fra quelle che sono di normale uso in… Continua »
Pagine: 336, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Tecniche Nuove
29,67 € 34,90 € (-15%)
 




Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Michele Toffolon

Pubblicato uno studio scientifico che dimostra l'efficacia del rimedio omeopatico Arnica 16 NOV 2016 OMEOPATIA
Conflitti di interesse e comunicazione: quando l’abbondanza di informazioni aiuta 14 SET 2016 DENUNCIA SANITARIA
Vaccino MPR e varicella: somministrati insieme aumenta il rischio di convulsioni? 13 LUG 2016 VACCINAZIONI
Profilassi omeopatica della rosolia 10 FEB 2016 OMEOPATIA
Efficacia dell'Omeoprofilassi 3 FEB 2016 OMEOPATIA
Cos'è l'Omeoprofilassi 27 GEN 2016 OMEOPATIA
Come aumentare le difese immunitarie dei bambini 24 DIC 2015 SALUTE
Cosa sono i farmaci generici o equivalenti? 23 DIC 2015 SALUTE
Bambini paralizzati in Ucraina in seguito a poliomielite 4 SET 2015 DENUNCIA SANITARIA
Scabbia, emergenza realistica o infondata? 27 LUG 2015 SALUTE
Tisana per l’influenza 29 APR 2015 RICETTE
Studi scientifici...o quasi! 15 APR 2015 DENUNCIA SANITARIA
Scoperti nuovi geni implicati nel Disturbo Post-Traumatico da Stress 29 AGO 2014 SALUTE
Arnica: precauzioni sull'uso 14 MAR 2014 SALUTE
Ilex paraguariensis – Matè 7 FEB 2013 SALUTE
I semi aromatici 9 NOV 2012 ALIMENTAZIONE
I semi oleosi 22 OTT 2012 ALIMENTAZIONE
I semi della salute 8 OTT 2012 SALUTE
Functional Food, ovvero i 'Cibi Funzionalizzati' 24 LUG 2012 ALIMENTAZIONE
Genziana (Gentiana lutea L.) 21 FEB 2012 SALUTE
Anice stellato (Illicium verum) 27 DIC 2011 SALUTE
Impieghi terapeutici dell'Aloe vera nella dieta, nella cosmesi e nelle terapie antitumorali 6 OTT 2011 SALUTE
Strategie nell’utilizzo dell’ossigeno 29 MAR 2011 SALUTE
Le proprietà della Rosa canina 16 MAR 2011 SALUTE
Propoli, l'antibatterico naturale a portata di mano 8 NOV 2010 SALUTE
Oli Essenziali – Curiosità e conoscenze di base per un corretto utilizzo 14 LUG 2010 SALUTE
Il Gelso (Morus spp. L.) 21 APR 2010 SALUTE
La Papaia (Carica papaya L.) 25 MAR 2010 SALUTE
La Lavanda (Lavandula officinalis Miller) 25 FEB 2010 SALUTE






Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione