Attualità

Prodotti dimagranti, troppe bugie. Class action del Codici

Fonte: Help Consumatori



dimagrire
Il Codici che ha promosso un’azione di classe per risarcire tutti i consumatori caduti nella trappola dei prodotti dimagranti

“Più mangi più dimagrisci”, “Perdi un chilo al giorno”, “Elisir unico al mondo”. Questi e tanti altri sono i claims utilizzati per reclamizzare le qualità ‘miracolose’ di alcuni prodotti dimagranti. Peccato che nella realtà si tratti di messaggi ingannevoli. Almeno stando a quanto sostiene il Codici che ha promosso un’azione di classe per risarcire tutti i consumatori caduti nella trappola.

L’azione si rivolge nei confronti delle seguenti aziende: Xenalis Ltd, Cento S.r.l., Centum S.p.A. e New Service Media S.r.l. , Cento S.r.l., New Service Media S.r.l., Quadratum SA, Royal Marketing Management SA. In particolare, i prodotti in questione sono: ACCUSLIM, AF6 SUPERSLIM, Aha Force 7, BRAZIOL5, Caloslim XS, EASY TO SLIM 5, EQUIBIOSLIM, KILL KILO, Kilo-Hunter, L.A. LOOKS BODY WRAP, SLIM BOOL, SLIM EFFECT 24H,  SLIM PATCH, SLIMADVANCE, XtraLight, ZACTIVAL, Slim Plus, Soludrena, XantoSlim, Asparagus’Lipo, Gastrobioring, Extra Goemon, Aceto di Sidro, LunaSlim, Bromelina, Ciblaction, CherrySlim, Mincimax. Ovvero dei PRODOTTI TERAPEUTICI: Argan,  Bleuet, Gel Organicsilicium 24H, Glucimol, Gotulitho, Long Life, Maitake, Mirtillo Blu, Noce Amazzonica, Artoflexill compresse, Artoflexill Gel Lenitivo, LipoHeal.

Oggetto della causa le promesse non mantenute:  secondo la pubblicità – spiega l’Associazione – questi prodotti permetterebbero, ad esempio, di sopprimere l’assorbimento delle calorie, polverizzare il grasso in eccesso, ottenere dimagrimenti localizzati in pochissimi giorni, perdere un chilo in 24 ore. Tutto ciò “senza rinunce”, “senza dieta, né privazioni”, “dimagrire mangiando”.

“L’Associazione invita tutti i cittadini che hanno acquistato i prodotti citati a rivolgersi al Codici per aderire all’azione di classe ed ottenere i giusti risarcimenti – commenta Carmine Laurenzano, Responsabile Nazionale Ufficio Legale Codici – I comportamenti contestati ai professionisti coinvolti consistono nell’aver veicolato informazioni ingannevoli anche con l’ausilio di immagini e l’utilizzo di una terminologia e di riferimenti scientifici per la promozione dei seguenti prodotti dimagranti e terapeutici”.

Il modulo per aderire all’azione di classe sarà disponibile a breve sul sito www.codici.org, per ulteriori informazioni è possibile contattare lo Sportello Legale Codici al numero 06.5571996 o all’indirizzo e-mail segreteria.sportello@codici.org.



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Redazione

Moige: "coercitivo e discriminante l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: mobilitazione per ottenere solo i 4 vaccini obbligatori 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: "incostituzionale l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 23 NOV 2016 VACCINAZIONI
Resistenza agli antibiotici, cosa sta facendo il Governo? 22 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Veneto, PFAS e altri PFC mettono a rischio la salute 16 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Bimbo rimase sordo dopo un vaccino inefficace. Maxi risarcimento alla famiglia 27 OTT 2016 VACCINAZIONI
Vaccini: codacons avvia class action per famiglie che segnalano danni da vaccino 25 OTT 2016 VACCINAZIONI
Seminario “La relazione di aiuto – Nuove frontiere in Floriterapia” 12 OTT 2016 CONVEGNI
Vaccini, "censura inaccettabile": Codacons denuncia il Senato 3 OTT 2016 VACCINAZIONI
Conflitti di interesse in oncologia: ecco i numeri 12 SET 2016 DENUNCIA SANITARIA
Terremoto: anche l'omeopatia in aiuto alle persone colpite 31 AGO 2016 OMEOPATIA
Rimedi omeopatici per il mal di pancia nei bambini 3 AGO 2016 OMEOPATIA
Il test anticorpale: la scelta alternativa alle vaccinazioni per gli animali 28 LUG 2016 ANIMALI
Elogio dell'Omeopatia 16 MAG 2016 OMEOPATIA
Omeopatia: "maggiore attenzione da parte delle istituzioni" 13 APR 2016 OMEOPATIA
Rimedi omeopatici per i dolori causati dal cancro 1 MAR 2016 OMEOPATIA
Pesticidi: associazioni chiedono la messa la bando del glifosato 29 FEB 2016 DENUNCIA SANITARIA
Medicina omeopatica: confermato il significativo ruolo sociale nella Salute Pubblica 25 FEB 2016 OMEOPATIA
Abbigliamento outdoor: “troppe sostanze chimiche” 25 GEN 2016 DENUNCIA SANITARIA
Assis: non partecipiamo alla battaglia dei vaccini, preferiamo ragionare 13 GEN 2016 VACCINAZIONI
Omeopatia per la cura del cancro 11 GEN 2016 OMEOPATIA
Cemon: "Da Unda campagna denigratoria contro di noi" 14 DIC 2015 OMEOPATIA
I veleni dell'Ilva 2 NOV 2015 DENUNCIA SANITARIA
Recanati: "bambina di sei anni sviene dopo il vaccino" 29 OTT 2015 VACCINAZIONI
Psicofarmaco per bambini inefficace e pericoloso: “la GlaxoSmithKline ha alterato i dati” 28 OTT 2015 INFANZIA
“Vaccinazioni rischiose, l’ho provato con mio figlio” 23 OTT 2015 VACCINAZIONI
California: vaccini contenenti mercurio a bambini e donne in gravidanza? 12 OTT 2015 VACCINAZIONI
Lettera di una mamma con figlio – presunto – autistico 10 SET 2015 AUTISMO
Adulti iperattivi: “una nuova operazione di marketing farmaceutico” 19 GIU 2015 DENUNCIA SANITARIA
Vaccini, Antitrust avvia un’indagine conoscitiva. 'Prezzi sono in aumento' 27 MAG 2015 VACCINAZIONI

Tutti gli articoli di Redazione







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione