Ricette

[PASTA] Penne con spinaci, nocciole e uvetta


CATEGORIE: Ricette

penne integrali
Penne integrali

Ingredienti
300 g di penne integrali
• 4-5 manciate di spinaci freschi
• 1 scalogno
• 3 manciate di uvetta sultanina
• 2 manciate di nocciole sgusciate
• 4-5 C d’olio
• peperoncino in polvere, a piacere
• sale marino integrale, q.b.

Ammollate l’uvetta in acqua per circa 10 minuti, poi scolatela e asciugatela. In una padella capiente e dal fondo spesso, o in un wok, riscaldate l’olio e fate appassire lo scalogno pulito e tritato (aggiungendo eventualmente poca acqua alla volta in modo che resti tenero e non si asciughi eccessivamente). Unite l’uvetta ammorbidita e le nocciole, che avrete già tritato, e saltate per un minuto ancora a fiamma vivace.

Nel frattempo cuocete le penne in abbondante acqua salata e quando saranno ancora molto al dente scolatele (senza gettar via l’acqua di cottura) e scolatele nella padella dove avete rosolato lo scalogno, l’uvetta e le nocciole.

Scottate gli spinaci già puliti nell’acqua ancora bollente della pasta, lasciateli pochi secondi e poi scolateli e uniteli al resto degli ingredienti nella padella. Aggiungete un pizzico di sale e saltate il tutto un minuto a fiamma vivace, poi togliete dal fuoco e servite, completando con un filo d’olio d’oliva se necessario e peperoncino in polvere a piacere.

Ricetta tratta da "Osteoporosi senza medicine"



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione