Omeopatia

Omeopatia contro i tumori. Il 'caso' medicina alternativa


CATEGORIE: Omeopatia

L’omeopatia per curare i tumori. Partirà a maggio all’ospedale di Merano il nuovo servizio di medicina complementare e alternativa: agopuntura, medicina cinese, omeopatia, terapia manuale, osteopatia, fitoterapia. Ieri la giunta provinciale ha approvato il disegno di legge. In due anni il progetto pilota costerà oltre un milione di euro. I pazienti pagheranno il 70% della spesa. Per accedere, servirà una specifica disposizione del medico ospedaliero. Si inizierà coi tumori. «In Alto Adige, l’80% dei pazienti malati di tumore - afferma Mayr (foto), direttore sanitario dell’Asl unica - già accompagna le cure tradizionali con quelle complementari e il 50% dei medici si appoggia a questo tipo di terapie. Se si dimostrerà che la qualità della vita nei pazienti migliorerà si andrà avanti. Se no chiuderà».

Se nei primi due anni la valutazione sarà positiva il servizio “ tratterà” anche altre malattie quali la sclerosi multipla e l’artrite reumatoide. Per adesso si inizierà con la cura dei tumori. Alle cure tradizionali si accompagneranno quindi quelle alternative. «In Alto Adige, l’80% dei pazienti malati di tumore - afferma Oswald Mayr, direttore sanitario dell’Asl unica - già accompagna le cure tradizionali con quelle complementari e il 50% dei medici si appoggia a questo tipo di terapie. Se si dimostrerà che la qualità della vita nei pazienti migliorerà il progetto andrà avanti. Se no chiuderà»

Quattro i medici che verranno impiegati, altrettanti gli infermieri, 1 fisioterapista, 1 psicologo e 2 assistenti di segreteria. E i pazienti pagheranno, coprendo, almeno questa è la stima, il 70% dei costi. Esclusi dal pagamento solo quelli a reddito minimo, fino ai 19 mila euro.

Il progetto costerà all’Azienda sanitaria più di 1 milione di euro. Nel dettaglio, 600 mila euro all’inizio e altri 370 mila ogni anno. Dopo un anno di polemiche - i medici ma anche la Commissione clinica si erano espressi negativamente - si procede.

Cauto il primo commento del presidente dell’ordine dei medici, Michele Comberlato. «Mi par di capire che ormai non si torna indietro. Quindi, adesso chiediamo massima chiarezza e, nello stesso tempo, siamo disponibili al dialogo e chiederemo un incontro alla giunta provinciale».

L’assessore alla sanità Richard Theiner affida ad una nota le prime dichiarazioni. «Con questo nuovo servizio vogliamo andare incontro alle esigenze espresse dai cittadini che richiedono offerte complementari alla medicina tradizionale».

Il presidente Durnwalder, viste le polemiche dello scorso anno, misura le parole. «Sappiamo che molti medici non sono entusiasti. E’ anche per questo che procediamo con cautela». «I costi per questo servizio - sottolinea Theiner - non possono essere unicamente a carico della sanità pubblica poiché la medicina complementare non rientra nei servizi gratuiti previsti dal servizio sanitario nazionale. Ciononostante i costi che saranno praticati saranno considerevolmente inferiori rispetto alle tariffe praticate sul libero mercato».

A marzo dello scorso anno il progetto era stato bocciato dalla Commissione clinica, istituita dalla Provincia proprio per valutare le proposte dell’assessorato. Il progetto non aveva trovato miglior sorte dentro l’ordine dei medici. Favorevole, invece, il Centro tutela consumatori.



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  o o o o o  | Votazioni (1)

Articoli di Redazione

Moige: "coercitivo e discriminante l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: mobilitazione per ottenere solo i 4 vaccini obbligatori 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: "incostituzionale l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 23 NOV 2016 VACCINAZIONI
Resistenza agli antibiotici, cosa sta facendo il Governo? 22 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Veneto, PFAS e altri PFC mettono a rischio la salute 16 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Bimbo rimase sordo dopo un vaccino inefficace. Maxi risarcimento alla famiglia 27 OTT 2016 VACCINAZIONI
Vaccini: codacons avvia class action per famiglie che segnalano danni da vaccino 25 OTT 2016 VACCINAZIONI
Seminario “La relazione di aiuto – Nuove frontiere in Floriterapia” 12 OTT 2016 CONVEGNI
Vaccini, "censura inaccettabile": Codacons denuncia il Senato 3 OTT 2016 VACCINAZIONI
Conflitti di interesse in oncologia: ecco i numeri 12 SET 2016 DENUNCIA SANITARIA
Terremoto: anche l'omeopatia in aiuto alle persone colpite 31 AGO 2016 OMEOPATIA
Rimedi omeopatici per il mal di pancia nei bambini 3 AGO 2016 OMEOPATIA
Il test anticorpale: la scelta alternativa alle vaccinazioni per gli animali 28 LUG 2016 ANIMALI
Elogio dell'Omeopatia 16 MAG 2016 OMEOPATIA
Omeopatia: "maggiore attenzione da parte delle istituzioni" 13 APR 2016 OMEOPATIA
Rimedi omeopatici per i dolori causati dal cancro 1 MAR 2016 OMEOPATIA
Pesticidi: associazioni chiedono la messa la bando del glifosato 29 FEB 2016 DENUNCIA SANITARIA
Medicina omeopatica: confermato il significativo ruolo sociale nella Salute Pubblica 25 FEB 2016 OMEOPATIA
Abbigliamento outdoor: “troppe sostanze chimiche” 25 GEN 2016 DENUNCIA SANITARIA
Assis: non partecipiamo alla battaglia dei vaccini, preferiamo ragionare 13 GEN 2016 VACCINAZIONI
Omeopatia per la cura del cancro 11 GEN 2016 OMEOPATIA
Cemon: "Da Unda campagna denigratoria contro di noi" 14 DIC 2015 OMEOPATIA
I veleni dell'Ilva 2 NOV 2015 DENUNCIA SANITARIA
Recanati: "bambina di sei anni sviene dopo il vaccino" 29 OTT 2015 VACCINAZIONI
Psicofarmaco per bambini inefficace e pericoloso: “la GlaxoSmithKline ha alterato i dati” 28 OTT 2015 INFANZIA
“Vaccinazioni rischiose, l’ho provato con mio figlio” 23 OTT 2015 VACCINAZIONI
California: vaccini contenenti mercurio a bambini e donne in gravidanza? 12 OTT 2015 VACCINAZIONI
Lettera di una mamma con figlio – presunto – autistico 10 SET 2015 AUTISMO
Adulti iperattivi: “una nuova operazione di marketing farmaceutico” 19 GIU 2015 DENUNCIA SANITARIA
Vaccini, Antitrust avvia un’indagine conoscitiva. 'Prezzi sono in aumento' 27 MAG 2015 VACCINAZIONI

Tutti gli articoli di Redazione







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione