Omeopatia

Omeopatia vera e falsa - ADIMO


CATEGORIE: Omeopatia

“… sono nel mondo dell'Omeopatia da circa 15 anni. Posso dire però di averla conosciuta bene solo da 3. Sono infatti passato dai vari sistemi di cura: allopatico, omeopaticopluralista, omeotossicologia ecc..., fino a quando, grazie a Dio ho conosciuto il Dr.Ghrewati e il Dr. Siccardi. Finalmente sono entrato nel mondo dell'Omeopatia Vera e ho iniziato il mio percorso ... Mi sono reso conto di quanto tempo e di quanti soldi avevo buttato, mio malgrado credendo di curarmi. Ho capito che nell'ambito della Medicina Omeopatica esiste una grande confusione. Mi sono reso conto che in parte questa confusione è voluta da chi pensa solo a fare soldi. Allora mi sono detto: devo fare qualcosa, devo dare il mio contributo per fare chiarezza. In questa mia idea ho trovato l'appoggio incondizionato dei dottori: Luciano Malara, Ghrewati e Francesco Siccardi. Ho riunito qualche amico è abbiamo costituito ADIMO (Associazione di Informazione sulla Medicina Omeopatica: www.adimo.org). Abbiamo iniziato la nostra campagna con lo scopo di diradare un po’ di nuvole e abbiamo anche constatato che c'è tanta gente che non sa, masa nella maniera sbagliata! ... L'unico problema che abbiamo è quello economico. La nostra attività è un po’ limitata dal fatto che ci autofinanziamo, ma confidiamo in una crescita. Ecco, ho voluto fare un piccolo quadro della situazione".



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  o o o x x  | Votazioni (2)







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione