Omeopatia - Casi Clinici

Un caso di mal di schiena cronico in una donna di 38 anni

Fonte: Hpathy



donna schiena

Una donna di 38 anni si è presentata da me dieci anni fa per il dolore e il gonfiore in entrambe le ginocchia che la turbava da due anni. Lavorava come cameriera per sei famiglie. Ha iniziato a raccontarmi la seguente storia:

 

"Non ho una casa. Mia suocera ha buttato me e i miei due bambini fuori di casa dopo la morte di mio marito. Vivo in una capanna in affitto. Ho bisogno di lavorare di più perché devo pagare le tasse universitarie di mia figlia. Se divento una storpia chi guadagnerà al mio posto? Non ho paura del duro lavoro”. Uno dei suoi datori di lavoro mi ha detto che non prende mai una vacanza dal lavoro. È molto ordinata, pulita, puntuale e responsabile.

 

Sua madre non la supporta: lavora e dà soldi ai suoi due figli (i fratelli della paziente) che non si preoccupano di lei. Nonostante ciò, la paziente si assicura ogni giorno che la madre consumi la cena, poiché non si fida e teme che i suoi fratelli non le diano da mangiare.

 

La paziente pensa sempre ai soldi. Vuole presto saldare i suoi debiti. Una volta il figlio le ha rubato 100 rupie. Lo picchiò e lo portò alla polizia per insegnargli una lezione. Come poteva, pensava la donna, mentire e rubare proprio a lei che aveva speso così tanto denaro per l'educazione, i vestiti ed il cibo per suo figlio?

 

Se qualcuno si ammala, si spaventa molto, dato che il marito è morto improvvisamente. Ha paura di qualsiasi ferita. Cosa succede se cado, chi si prenderà cura dei miei figli? È preoccupata per le spese di matrimonio di sua figlia. Anche se la sua gamba è dolorante,  svolge il suo lavoro molto velocemente. Diventa molto ansiosa se sua figlia torna a casa tardi.

 

Ha molta paura che qualcuno possa avvelenare suo figlio, o che il figlio la lascerà e andrà a stare con sua suocera. Ha la sensazione che tutti i suoi parenti non siano bravi, dato che nessuno la aiuta. Ha detto a sua figlia di lavorare e studiare. Poi ha iniziato a temere che una volta sposata sua figlia potrebbe non andare trovarla, visto che le ha detto di lavorare.

 

È molto superstiziosa. Teme che se cambierà casa, succederà qualcosa ai suoi figli. Aiuta gli altri economicamente poiché teme che se si rifiuta potrebbero danneggiare sua figlia. È molto violenta a casa ma non può ribellarsi all'esterno.

 

Ha molta autostima e determinazione. Dice che farà tutto per i figli. Aveva deciso che avrebbe avuto casa sua in un anno e che avrebbe educato entrambi i suoi figli, qualunque cosa fosse successo. Cerca e soddisfa tutti i desideri dei suoi figli, ma sente ancora di non aver fatto abbastanza. Aveva deciso che avrebbe avuto una casa separata per se stessa nel suo villaggio in seguito. Ha paura che la sua futura nuora non sia brava e non le dia da mangiare.

 

Appetito: normale

Desiderio: piccante

Sete: ++

Il paziente è freddo

Urina, feci, sudore, mestruazioni - niente di significativo.

 

Le ho dato Arsenicum album, Kali carb, Sticta, Rhus tox con parziale sollievo. Più tardi l'ho analizzata sulla base del libro sulla tavola periodica del dr. Sankaran.

L'intera attenzione della paziente era su denaro, cibo, casa, salute e famiglia. Aveva bisogno di un rimedio dalla 4a fila della tavola periodica. Ci sono due aspetti nel caso:

 

Kali: dovere, dipendenza, famiglia

Arsenico: nitido, pulito, puntuale, diffidente, ansia per il denaro, la paura di essere avvelenato, desiderio piccante

 

Ho deciso di darle Kali arsenicosum citando dal libro sulla struttura che afferma: "Il sentimento principale di Kali ars è la mancanza di fiducia verso le persone che sostengono  e di ciò che sostengono. Le stesse persone attorno alle quali ruota la loro vita possono persino derubarli. Come tutti i rimedi Kali, ricercano la loro famiglia e senza di loro si sentono deboli e dipendenti. Eppure dubitano che questa famiglia sia degna di fiducia o meno”.

 

Ansia per famiglia, salute e affari. Paura di morire di fame. Queste sono due caratteristiche importanti di questo rimedio.

 

Le rubriche nel caso che supporta Kali Ars sono:

Ansia per la salute.

Paura, che accada qualcosa o lo farà.

Paura delle persone.

Tristezza con gelosia.

Sospettoso, diffidente.

Infiammazione delle articolazioni

Gonfiore delle articolazioni.

Il caldo migliora.

 

Le ho dato una dose singola di Kali ars 200. Lentamente  è migliorata. Due mesi dopo aver prescritto  il rimedio, sono rimasta sorpresa quando la figlia della paziente è venuta a farmi visita con una richiesta particolare. Mi ha detto di smettere di dare medicine a sua madre, dato che aveva iniziato altri due lavori!

 

Da allora la paziente è venuta da me una volta ogni tanto. La vedevo camminare molto velocemente quando lavorava vicino alla mia clinica. Vederla sorpassarmi mi dava sempre un'immensa soddisfazione e fiducia nella nostra arte di guarigione.

 

Due anni fa è venuta da me per un forte prurito su tutto il corpo. Ha seguito un trattamento da un dermatologo ma non ha avuto sollievo. L'aveva trattata per la scabbia. Aveva un forte prurito durante la notte e si sentiva meglio dopo un bagno caldo. Ho chiesto della sua famiglia. Ha detto che ha dato 80.000 rupie a sua figlia, che ora non le parla.

 

Mi ha detto: “Le ho pagato il matrimonio, la nascita di suo figlio e la cerimonia per il suo battesimo. Nonostante faccia così tanto, continua a preferire sua suocera per me”. Ha detto: “Mia figlia mi parla dolcemente e mi prende soldi”.

 

Ora ha rimosso il nome di sua figlia dalla sua nuova casa, inoltre ha chiuso il conto il banca con lei. Ha detto: “Non mi fido di mia figlia, mi mente”. Ha detto anche: “Mio figlio è gentile, mi dà il suo stipendio”.

 

Con molta fiducia le ho dato Kali ars 200 monodose. È stata bene nel giro di una settimana.



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione