Alimentazione

I grassi utili alla nostra vita



olio
Gli acidi grassi possono essere utili per la nostra salute oppure anche nocivi

Questo manuale ci introduce agli affascinanti meccanismi degli acidi grassi che agiscono nel nostro organismo. Questi cosiddetti lipidi sono indispensabili per la nostra salute. Attenzione però: un eccesso di determinati acidi grassi o anche una carenza di determinati lipidi possono farci ingrassare o perfino ammalare.

Frequentemente all'origine di disturbi presenti o futuri è una distribuzione “sbagliata” degli acidi grassi nell'organismo, perciò è molto importante sapere quale ruolo hanno i grassi nel metabolismo. La base di ogni vita organica in natura è costituita dagli elementi del carbonio, dell'idrogeno e dell'ossigeno, dei quali si compongono anche gli acidi grassi, oppure anche minerali che in origine sono sostanze morte, come lo zinco, il rame, il calcio o il ferro.

Piante e animali producono, a partire da questi le vitamine, le proteine o altre molecole vive, necessarie alla loro vita. Noi uomini abbiamo bisogno dei lipidi così come dei carboidrati, delle proteine, dei minerali, dei microelementi, dell'acqua o dell'ossigeno. Senza grassi non possiamo vivere. In passato il grasso era una sostanza alimentare estremamente ambita, in tempi in cui non esistevano ancora i supermercati, con i loro scaffali e i loro frigoriferi strapieni di generi alimentari.

In seguito l'industria alimentare scoprì che le nostre papille gustative sulla mucosa della lingua e del palato reagiscono in particolare a due stimoli:
1. al dolce;
2. al salato.

Poiché la combinazione di grasso e sale ha un sapore particolarmente seducente, presto gli hamburger, le patatine, i würstel, la pizza o le salse per arrosti sono diventati i cibi introdotti di preferenza nel nostro menu. Alimenti che, nel complesso, non soltanto saziano, ma anche ingrassano. Intanto da noi più del 40% della popolazione è sovrappeso e circa il 10% è obeso. Ben presto il capro espiatorio di questa evoluzione del gusto è stato identificato nello smodato consumo di grassi.

Per molte persone adesso il grasso è considerato insano, a torto perché gli acidi grassi sono, come tutte le altre sostanze fondamentali per la vita, irrinunciabili per la nostra salute mentale e fisica. Questi cosiddetti lipidi, così come le proteine e i carboidrati, apportano al nostro organismo l'energia di cui ha bisogno. Ed essi rappresentano anche una materia importante per la strutturazione del nostro organismo. Il grasso è il carburante necessario per l'energia cellulare e adempie anche importanti funzioni metaboliche.

Al contrario delle proteine, con i loro venti costituenti diversi (gli aminoacidi), o dei carboidrati (con il loro costituente essenziale, il glucosio), in natura esistono centinaia di acidi grassi diversi, che a loro volta costituiscono i lipidi. Alcuni acidi grassi servono soltanto allo scopo di essere bruciati nelle minuscole caldaie presenti nei nostri tessuti per essere trasformati in energia. Altri invece sono la materia prima per delle molecole grasse molto efficaci a cui dobbiamo vitalità, capacità di concentrazione, gioia di vivere e numerose altre qualità vitali. Noi esseri umani abbiamo bisogno di una percentuale di grassi di almeno il 5% per gli uomini e il 12% per le donne in rapporto al peso corporeo per poter essere e rimanere sani e in forma.

Normalmente, però, il corpo maschile consiste per il 15-18% di grassi e quello femminile per il 22-25%. Non possiamo perciò demonizzare i grassi (come spesso succede), ma, al contrario, dobbiamo preoccuparci d'introdurre nel nostro organismo una quantità sufficiente di lipidi, mescolando comunque in modo sano acidi grassi saturi e insaturi. Gli acidi grassi saturi si trovano prevalentemente negli alimenti di origine animale, quelli insaturi nei cibi vegetali. Una quantità eccessiva di grasso corporeo è nociva per la nostra salute. Se un quarto di un corpo maschile oppure un terzo di un corpo femminile sono costituiti di grasso, a medio termine questo può far sviluppare disturbi e malattie.

Quindi quale tipo di grasso è sano e quale non lo è? Questo manuale ci introduce nel regno affascinante degli acidi grassi, che possono essere utili per la nostra salute oppure anche nocivi, ci informa delle conoscenze scientifiche più recenti al riguardo, ci rivela in che modo i grassi possono farci ammalare o ingrassare, ma anche come possiamo usare queste sostanze nutritive per essere in forma e attivi sia fisicamente sia mentalmente e per ringiovanire i nostri tessuti. Il motto dei biologi cellulari e degli esperti di alimentazione moderni è: non importa tanto quanti grassi consumiamo, ma quali grassi assumiamo.

Prefazione al libro 'Il Potere degli Omega 3'


--> Leggi il libro 'Il Potere degli Omega 3' di Klaus Oberbell



Hai un account google? clicca su:


Prodotto Consigliato
Il Potere degli Omega 3  Klaus Oberbeil   Macro Edizioni

Il Potere degli Omega 3

I grassi che fanno bene. Gli acidi grassi essenziali alla tua salute

Klaus Oberbeil

I grassi sono il carburante dell'energia cellulare e sono quindi elementi di insipensabili per il nostro organismo. Se alcuni tipi di grassi fanno notoriamente male, altri rappresentano una preziosa fonte per il nostro benessere. In natura esistono centinaia di grassi diversi e il giornalista scientifico Klaus Oberbail, autore… Continua »
Pagine: 180, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Macro Edizioni
5,90 €
 




Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione