Recensioni

Genetica, cibo e nutrizione: come vivere più a lungo imparando a mangiar bene

Fonte: Adnkronos



nutrigenomica
La nutrigenomica è una scienza multidisciplinare che riesce a combinare genetica e nutrizione

E' l'obiettivo rivoluzionario della 'nutrigenomica'. L'esperto di medicina funzionale e anti-età, Filippo Ongaro: ''Utilizzare il nutrimento per riparare il nostro terreno biologico'' anche contro le malattie. Basta fare attenzione al 'Programma delle 4R', ovvero: rimuovere reinoculare, riparare e rimpiazzare.

Vivere a lungo facendo attenzione a cosa - e come - si mangia. Nessuna dieta drastica, comunque: basta seguire le indicazioni della 'nutrigenomica', scienza multidisciplinare che riesce a combinare genetica e nutrizione.
Lo racconta in un'intervista al 'Corriere del Veneto' il pioniere di questa disciplina Filippo Ongaro, esperto di medicina funzionale e anti-età, in passato anche 'medico degli astronauti' all’Esa, l'Agenzia spaziale europea, e alla Nasa. E' stato proprio studiando il ritmo psico-fisico di chi va in orbita, dove 6 mesi corrispondono a un invecchiamento di 10 anni sulla Terra, che Ongaro ha messo a punto gli studi anti-età attraverso l’alimentazione.

Una serie di osservazioni che il medico ha poi messo nero su bianco nel suo nuovo libro 'Mangia che ti passa. Uno sguardo rivoluzionario sul cibo per vivere più sani e più a lungo' (Piemme). Il libro, uscito il 19 aprile, contiene molte regole per cambiare modo di mangiare. ''Mettereste della sabbia nel serbatoio della vostra automobile? Certamente no - si legge nell’introduzione - eppure molti fanno inconsapevolmente qualcosa di simile con una macchina molto più preziosa, l’organismo''.

Con il libro, spiega Ongaro al 'Corriere', ''si può gestire la propria salute direttamente dalla cucina di casa''. La nutrigenomica infatti può ''regolarizzare il metabolismo'' e ''ripristinare il controllo dell’appetito - precisa - fare una dieta 'pesata' in cui ogni grammo di cibo viene calcolato in termini di calorie è quanto di più sbagliato. Perché così esercitiamo un controllo artificiale sui meccanismi dell’appetito che, una volta conclusa la dieta, funzionano peggio di prima''.

E sul riferimento alla genetica: ''Le sostanze contenute nei cibi interagiscono con i nostri geni, fino a modulare le risposte cellulari''. Con la 'nutrigenomica' si possono ampliare le conoscenze per ''utilizzare il nutrimento per riparare il nostro terreno biologico'', anche contro le malattie. Basta fare attenzione al 'Programma delle 4R', ovvero: ''Rimuovere patogeni e tossine, Rimpiazzare enzimi, Reinoculare probiotici e prebiotici e Riparare le cellule danneggiate attraverso glutamina, zinco, acidi grassi, omega tre''.



>> "Mangia che ti passa. Uno sguardo rivoluzionario sul cibo per vivere più sani e più a lungo" di Filippo Ongaro (Leggi il libro)



Hai un account google? clicca su:


Prodotto Consigliato
Mangia che ti passa  Filippo Ongaro   Piemme

Mangia che ti passa

Uno sguardo rivoluzionario sul cibo per vivere più sani e più a lungo

Filippo Ongaro

Nessun farmaco, nessuna terapia, nessun intervento è più potente ed efficace dell'alimentazione quotidiana per prevenire le malattie e mantenerci in salute Mettereste della sabbia nel serbatoio della vostra automobile? Certamente no. Eppure molti di noi fanno inconsapevolmente qualcosa di simile, ogni giorno, con una macchina… Continua »
Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Piemme
9,90 €
 




Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x x  | Votazioni (1)

Articoli di Redazione

Il sindacato degli insegnanti prepara il ricorso contro il decreto Lorenzin 21 AGO 2017 VACCINAZIONI
Vaccini: istanza in caso di invito al centro vaccinale 21 AGO 2017 VACCINAZIONI
Le analisi delle fiale dei vaccini 21 LUG 2017 VACCINAZIONI
Un’alternativa all’attuale decreto vaccini? "Ecco la nostra proposta" 14 LUG 2017 VACCINAZIONI
Decreto vaccini: interviene Franco Berrino 3 LUG 2017 VACCINAZIONI
Codacons, "un dirigente Glaxo può firmare atti pubblici?" 12 GIU 2017 DENUNCIA SANITARIA
Vaccini: il Codacons sta per svelare i documenti segreti dell'AIFA sulle reazioni avverse 29 MAG 2017 VACCINAZIONI
AIFA: antidepressivi per minori inefficaci e pericolosi 24 MAG 2017 DENUNCIA SANITARIA
Obbligo vaccini a scuola. Codacons: "ricorso a Corte Europea dei diritti dell'uomo" 12 MAG 2017 VACCINAZIONI
Vaccini, le famiglie a Rossi: "Chiarezza e libertà per i bambini altrimenti rinunceremo agli asili" 1 MAR 2017 VACCINAZIONI
Marzo e aprile 2017 - Seminari “Prevenzione e Cura delle patologie primaverili con: omeopatia, oligoterapia, fitoembrioterapia” 24 FEB 2017 CONVEGNI
22 Marzo 2017 – Convegno “Homeopathy in cancer treatment” 22 FEB 2017 CONVEGNI
La medicina non convenzionale fa risparmiare la Toscana 17 FEB 2017 OMEOPATIA
Come scegliere il miglior medicinale a base di erbe in commercio 15 FEB 2017 SALUTE
Bimbo con meningite in Toscana, la prova del caos vaccini? 19 DIC 2016 VACCINAZIONI
Moige: "coercitivo e discriminante l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: mobilitazione per ottenere solo i 4 vaccini obbligatori 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: "incostituzionale l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 23 NOV 2016 VACCINAZIONI
Resistenza agli antibiotici, cosa sta facendo il Governo? 22 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Veneto, PFAS e altri PFC mettono a rischio la salute 16 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Bimbo rimase sordo dopo un vaccino inefficace. Maxi risarcimento alla famiglia 27 OTT 2016 VACCINAZIONI
Vaccini: codacons avvia class action per famiglie che segnalano danni da vaccino 25 OTT 2016 VACCINAZIONI
Seminario “La relazione di aiuto – Nuove frontiere in Floriterapia” 12 OTT 2016 CONVEGNI
Vaccini, "censura inaccettabile": Codacons denuncia il Senato 3 OTT 2016 VACCINAZIONI
Conflitti di interesse in oncologia: ecco i numeri 12 SET 2016 DENUNCIA SANITARIA
Terremoto: anche l'omeopatia in aiuto alle persone colpite 31 AGO 2016 OMEOPATIA
Rimedi omeopatici per il mal di pancia nei bambini 3 AGO 2016 OMEOPATIA
Il test anticorpale: la scelta alternativa alle vaccinazioni per gli animali 28 LUG 2016 ANIMALI
Elogio dell'Omeopatia 16 MAG 2016 OMEOPATIA
Omeopatia: "maggiore attenzione da parte delle istituzioni" 13 APR 2016 OMEOPATIA

Tutti gli articoli di Redazione







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione