Vaccinazioni

Tribunale di Milano: se i figli sono immuni il genitore può opporsi alle vaccinazioni


CATEGORIE: Vaccinazioni

vaccini
Il Tribunale di Milano ha stabilito che il genitore può opporsi alle vaccinazioni dei figli in caso di immunizzazione a seguito di malattia naturale

Nessun obbligo vaccinale se risulta accertata l’immunizzazione a seguito di malattia naturale. È quanto ha stabilito il Tribunale di Milano in merito ad un caso di conflitto fra ex coniugi circa le vaccinazioni a cui sottoporre i figli. Questo il caso riportato da Il Familiarista.

Tizia ha proposto ricorso ex art. 709-ter c.p.c. chiedendo che i due figli minori venissero sottoposti a tutte le profilassi vaccinali obbligatorie previste dall’art. 1, commi 1 e 1-bis, d.l. 7 giugno 2017, n. 73 oltre ad alcune vaccinazioni facoltative, ponendo le relative spese a carico del padre Caio. La ricorrente ha allegato che da quando l’ex coniuge si era avvicinato alla medicina omeopatica i due minori, a causa della contrarietà del padre, non erano stati sottoposti ai vaccini ora previsti come obbligatori.

Caio, con memoria difensiva, ha chiesto di poter sottoporre i figli agli “esami anticorporali” che, consentendo di accertare l’esistenza di anticorpi di memoria presenti nell’organismo, si sostanziano nell’”analisi seriologica” in grado di esonerare dall’obbligo di vaccinazione, ex art. 1, comma 2, d.l. n. 73/2017, in ragione dell’avvenuta immunizzazione.

Nel caso di specie, secondo il Tribunale di Milano, la posizione di Caio merita di essere considerata in quanto l’art. 1, comma 2, d.l. n. 73/2017 prevede che la vaccinazione possa non essere effettuata in presenza di immunizzazione a seguito di malattia naturale, condizione che può essere accertata solo tramite un’analisi sierologica svolta dai medici dell’ASST competente.

Pertanto, il Tribunale dispone che i figli delle parti vengano sottoposti alla profilassi obbligatoria non ancora eseguita con esclusione di quelle vaccinazioni atte a prevenire malattie per cui sia accertata la loro immunizzazione a seguito di malattia naturale comprovata dagli esiti dell’analisi sierologica che dovrà essere tempestivamente effettuata presso un ospedale pubblico a spese del padre. Qualora risulti che i minori siano in parte immunizzati dovranno essere loro somministrati vaccini in formulazione monocomponente o combinata in modo da escludere l’antigene per la malattia infettiva per la quale sussiste l’immunizzazione, nei limiti delle disponibilità del SSN.

Invece, per quanto riguarda i vaccini non obbligatori, la domanda viene rigettata poiché la loro mancata attuazione non si considera pregiudizievole per la salute dei minori stante anche l’età degli stessi e la scarsissima diffusione delle malattie collegate sul territorio di riferimento.



Hai un account google? clicca su:


Prodotti Consigliati
Le Vaccinazioni Pediatriche  Roberto Gava   Salus Infirmorum

Le Vaccinazioni Pediatriche

Un farmacologo tossicologo, descrivendo e commentando più di 2.200 studi scientifici fa il punto sulle conoscenze scientifiche in campo vaccinale

Roberto Gava

Un farmacologo tossicologo, descrivendo e commentando più di 2.200 studi scientifici, fa il punto sulle conoscenze scientifiche in campo vaccinale, sull'utilizzo personalizzato dei vaccini e sul loro rapporto rischio/beneficio alla luce delle attuali condizioni socio-sanitarie e ambientali   Le vaccinazioni pediatriche, da… Continua »
Pagine: 1056, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
33,92 € 39,90 € (-15%)
 
Tutto quello che occorre sapere prima di vaccinare il proprio bambino  Eugenio Serravalle   Edizioni Sì

Tutto quello che occorre sapere prima di vaccinare il proprio bambino

Eugenio Serravalle

- Le vaccinazioni infantili sono una pratica spesso accettata a scatola chiusa.- La maggior parte dei genitori ritiene che i rischi derivanti dalle vaccinazioni siano trascurabili.- La vaccinazione è considerata comunemente un dovere sociale, perché garantirebbe la mancata diffusione delle malattie infettive. In realtà, le vaccinazioni comportano seri rischi per la salute dei bambini cui vengono… Continua »
Pagine: 108, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Edizioni Sì
7,65 € 9,00 € (-15%)
 




Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Redazione InformaSalus.it

Il glifosato causa il cancro. Nuova condanna per Bayer-Monsanto 22 MAR 2019 DENUNCIA SANITARIA
Farmaci omeopatici: “Resta il principio attivo, anche se ultradiluiti” 22 MAR 2019 OMEOPATIA
Obesità: la prima minaccia per gli adolescenti 20 MAR 2019 SALUTE
Sperimentazioni cliniche: oltre 885 "deviazioni" dalle linee guida in 2 anni 20 MAR 2019 DENUNCIA SANITARIA
Allergeni in quasi tutti i farmaci 20 MAR 2019 DENUNCIA SANITARIA
Militari vaccinati contraggono la parotite: nave USA in quarantena 18 MAR 2019 VACCINAZIONI
Omeopatia, convegno SIOMI: "Esiste una sola Medicina" 18 MAR 2019 OMEOPATIA
Il glifosato danneggia il sistema riproduttivo 15 MAR 2019 DENUNCIA SANITARIA
Asma: tutti i danni del cortisone 15 MAR 2019 DENUNCIA SANITARIA
Militare contrae epatite dopo i vaccini: condannato il ministero della Salute 15 MAR 2019 VACCINAZIONI
Obbligo vaccinale: bimba di 3 anni respinta dall'asilo 13 MAR 2019 VACCINAZIONI
Diabete: la sedentarietà può uccidere 13 MAR 2019 SALUTE
Allergie in aumento. Come prevenirle con l'Omeopatia 11 MAR 2019 OMEOPATIA
Come ridurre il consumo di sale? 11 MAR 2019 ALIMENTAZIONE
Triptorelina: estesa prescrivibilità ad adolescenti. Quali effetti sulla salute? 8 MAR 2019 ATTUALITà
Gorga riconfermato presidente di Omeoimprese. E Boiron entra nel gruppo 8 MAR 2019 OMEOPATIA
Vaccini, Salvini scrive alla Grillo: “Un decreto per evitare traumi ai più piccoli” 6 MAR 2019 VACCINAZIONI
Acqua, quanto devono bere i bambini? 6 MAR 2019 INFANZIA
Gli inquinanti danneggiano i polmoni già prima della nascita 6 MAR 2019 INFANZIA
Omeopatia: cresce l'uso e sale la fiducia in medici e farmacisti 6 MAR 2019 OMEOPATIA
Dentifrici e antibiotico resistenza: quale legame? 4 MAR 2019 DENUNCIA SANITARIA
Italiani sempre più a rischio ansia e attacchi di panico 4 MAR 2019 SALUTE
Disabile a causa del vaccino: Ministero condannato a risarcire la famiglia 1 MAR 2019 VACCINAZIONI
Tumore del seno: l'attività fisica riduce del 24% il rischio di mortalità 27 FEB 2019 SALUTE
Celebriamo la lentezza, a partire dalla colazione 27 FEB 2019 SALUTE
Scopri tutti gli alimenti che mantengono la pelle giovane 25 FEB 2019 ALIMENTAZIONE
Influenza, il virus muta e il vaccino non basta: è allarme 25 FEB 2019 VACCINAZIONI
La Francia vieta tutti i pesticidi che uccidono le api 22 FEB 2019 ANIMALI
Psoriasi: la “crema miracolosa” è illegale 22 FEB 2019 DENUNCIA SANITARIA
Vaccini, D'Anna: “Stop alle polemiche strumentali e no al blocco degli esami di stato per i biologi” 22 FEB 2019 VACCINAZIONI

Tutti gli articoli di Redazione InformaSalus.it







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione