Alimentazione

Estate: gli alimenti ideali per affrontare il gran caldo


CATEGORIE: Alimentazione

anguria
Dissetante, disintossicante, diuretico, l'anguria è il frutto estivo per eccellenza

In tutto il Paese, da nord a sud, le temperature sono di almeno quattro gradi sopra la media e, sostengono i meteorologi, la situazione non varierà di molto fino al prossimo week-end.

Per affrontare il grande caldo partendo dalla tavola, ecco dunque i consigli degli esperti di Melarossa.it, il sito creato in collaborazione con la supervisione scientifica della Società Italiana di Scienza dell’Alimentazione.
Secondo gli esperti, dalle tavole estive non dovrebbero mai mancare 10 alimenti. Vediamo quali sono.

La zucchina
La zucchina è un ortaggio con un bassissimo valore calorico, composto per il 95% d'acqua.  È  un’ottima fonte di minerali (potassio, ferro, calcio e fosforo) e di vitamina A, che favorisce l’abbronzatura, di vitamina C e di carotenoidi (pigmenti vegetali importanti per la loro consistente azione antitumorale). Le zucchine sono utili per astenie, infiammazioni urinarie, insufficienze renali, dispepsie, enteriti, dissenteria, stipsi, affezioni cardiache e diabete.  Inoltre hanno un’azione rinfrescante, diuretica e disintossicante.

Il cetriolo
Anche il cetriolo, come la zucchina, è pressoché privo di calorie ed è costituito per il 96% di acqua. È poi ricco di vitamina C, di aminoacidi e di sali minerali, potassio, calcio, fosforo, sodio. Contiene inoltre l’acido tartarico, che impedisce ai carboidrati dei prodotti alimentari, immessi nel nostro organismo, di trasformarsi in grassi, ed quindi è consigliato per chi è a dieta.
Il cetriolo possiede poi importanti proprietà terapeutiche: ammorbidisce la pelle rendendola più bella ed elastica, è un buon diuretico, rinfresca ed ha un’azione disintossicante.

La menta
La menta è ottima contro pesantezza e disturbi digestivi. Tale pianta è poi ideale contro le gastriti, i crampi dello stomaco, le duodeniti e, come espettorante, contro faringiti, bronchiti ed asma.

La pesca
Composto per l'87% d'acqua, la pesca contiene oligoelementi come il potassio e il ferro ed è ricca di vitamina C e provitamina A, che hanno proprietà antiossidanti e contrastano l’effetto dei radicali liberi. La pesca è leggermente lassativa e diuretica, ha proprietà rinfrescanti e disintossicanti. Inoltre, grazie alla presenza di calcio e potassio, è anche mineralizzante, tonificante e ricostituente, ideale per rafforzare denti e ossa, oltre a proteggere la pelle e gli occhi grazie alla presenza di beta carotene.

Il melone
Idratante e rinfrescante, il melone è perfetto per fronteggiare l'afa estiva. È composto per il 90 per cento di acqua, e da glucidi, fibra alimentare, proteine e lipidi. È inoltre ricco di  vitamina A e C, di fosforo e di calcio. L’alta percentuale di potassio presente nella polpa del melone ha poi effetti benefici sulla circolazione e sulla pressione arteriosa. Grazie alle sue proprietà antiossidanti, aiuta a contrastare l'attività nociva dei radicali liberi.

L’anguria
Dissetante, disintossicante, diuretico. Frutto estivo per eccellenza, l'anguria è ricca di carotenoidi, sostanze antiossidanti fondamentali per contrastare i radicali liberi. È costituita per oltre il 90% di acqua, ma contiene anche un  quantitativo di fruttosio e una grande varietà di vitamine A, C (8.1 mg), B e B6, e di sali minerali, come potassio e magnesio, ottimi alleati per combattere il senso di spossatezza che può assalirci in estate.

Il pollo
Povero dal punto di vista calorico, il pollo ha un buon contenuto proteico (20%), contiene sodio, potassio, fosforo, magnesio, ferro, selenio e vitamine B1, B2 e PP. È una carne facilmente masticabile e molto digeribile

La sogliola
Dal sapore delicato, carne digeribile ed abbondante in proteina. È adatta anche per i soggetti sensibili come i bambini).

Il pesce spada
La carne del pesce spada è piena di proteine e di vitamine (B12, B6, niacina, fosforo e selenio) ma povera di grassi. L'unico pericolo può essere rappresentato dal potenziale accumulo di mercurio: per evitarlo, è consigliato acquistare il pesce spada da negozianti di fiducia.

Il palombo
Simile allo squalo, il palombo è un pesce che contiene minerali ( iodio, fosforo e calcio), vitamine (A e PP) e proteine, (15%). E' un pesce pesce semigrasso e discretamente digeribile, anche perché limitato nei carboidrati e nei grassi.



Hai un account google? clicca su:







Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Redazione InformaSalus.it

Inutili e dannosi: ecco la lista dei farmaci da evitare 27 MAR 2017 DENUNCIA SANITARIA
Italia, il Paese più sano al mondo 27 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Vaccinazioni: in piazza per la libertà di scelta 22 MAR 2017 VACCINAZIONI
“Risolvere casi difficili con l'omeopatia”: il XXII seminario internazionale di Medicina Omeopatica 22 MAR 2017 OMEOPATIA
Frutta e verdura fanno bene anche all'umore 20 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
A che ora è meglio mangiare per proteggere il cuore? 17 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
“Basta cellulari ai bambini”: i pediatri lanciano l'allarme 17 MAR 2017 INFANZIA
Quali sono i benefici della dieta "mima-digiuno"? 15 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Menopausa: ecco cosa mangiare per rafforzare le ossa 15 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Bambini: troppo fruttosio è come l'alcol per il fegato 13 MAR 2017 INFANZIA
L'agopuntura previene l'emicrania senza aura 13 MAR 2017 SALUTE
Sostanze tossiche negli imballaggi: ecco gli alimenti a rischio 10 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Frutta e verdura: ecco la quantità giusta per vivere più a lungo 10 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Cancro al colon-retto, quanto incide lo stile di vita? 8 MAR 2017 MEDICINA PREVENTIVA
Cancro: contro la fatica lo sport è meglio dei farmaci 8 MAR 2017 SALUTE
Mirtilli per la memoria, un elisir di giovinezza 8 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Glifosato: anche la Toscana verso il bando 6 MAR 2017 SALUTE
Dieci consigli per vivere dieci anni più a lungo 6 MAR 2017 SALUTE
L'inquinamento uccide 1,7 milioni di bambini l'anno nel mondo 6 MAR 2017 DENUNCIA SANITARIA
Antibiotico-resistenza: la lista dei 12 batteri più pericolosi 3 MAR 2017 DENUNCIA SANITARIA
Spreco alimentare: quanto cibo buttiamo e perché? 3 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Pfas in Veneto: analisi sui pozzi e controlli per 80mila cittadini 3 MAR 2017 DENUNCIA SANITARIA
Asma e psoriasi: nella prugna una potente arma 1 MAR 2017 ALIMENTAZIONE
Coloranti e allergeni, come leggere l'etichetta? 27 FEB 2017 ALIMENTAZIONE
Bronchiti: “gli antibiotici non servono e aggravano un problema mondiale” 27 FEB 2017 DENUNCIA SANITARIA
Come rafforzare le difese immunitarie dei bambini? 24 FEB 2017 INFANZIA
Europa: resta alta la resistenza agli antibiotici 24 FEB 2017 DENUNCIA SANITARIA
Pfas in Veneto: nel sangue dei 14enni valori 30 volte superiori la media 24 FEB 2017 SALUTE
Gastroscopie e colonscopie: 500 mila esami inutili ogni anno 22 FEB 2017 DENUNCIA SANITARIA
Bevi troppo alcol? Ecco cosa rischi 22 FEB 2017 SALUTE

Tutti gli articoli di Redazione InformaSalus.it







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione