Omeopatia per Animali

La calma non è il mio forte! Caso clinico omeopatico di disturbo comportamentale in un Siberian Husky

Fonte: Il Medico Omeopata



husky

PRIMA VISITA - 22 Gennaio 2003

Paziente: cane, maschio, età 2 anni, meticcio di Siberian Husky. Motivo della visita: diarrea cronica.

Diarrea da eccitazione; soggetto estremamente eccitabile per ogni situazione nuova; pianto continuato. Racconto spontaneo della proprietaria:

 

Quando esce, se non è il solito giro, se cambio solo un po', anche per andare a prendere i bambini, inizia a piangere ed ogni 5 minuti si ferma e fa scariche di diarrea liquida, fino a 10 episodi. Lecca tutta l'urina che trova, si butta dentro alla tazza del water. Sembra quasi drogato dall'urina. Anche se le prende non ha alcuna inibizione, neanche delle botte: sul momento sembra che ti ascolti, appena lo sgrido, ma poi quando non mi vede torna a fare quello che vuole. E' disobbediente, è indifferente a qualsiasi rimprovero. È buono, affettuoso con tutti, mai nessuna aggressività nei confronti di alcuno, neanche quando lo sgrido. Quando è fuori tenta di scappare per andare a scoprire quello che c'è in giro; è come se io non avessi voce in capitolo, come se fossi un robot, non mi ascolta per nulla. Non ha nessun senso del pericolo.

 

ANAMNESI ED ATTUALITÀ

Preso all'età di 30 giorni, già verso i primi mesi si distraeva, non ricercava la sicurezza del padrone. Quando mangia non è vorace

Desideri: dolci (storico)

Avversioni: pesce (storico.)

Sete: Pochissima, anche quando si fanno lunghe passeggiate non beve, gli devo buttare via l'acqua della ciotola perché ne beve pochissima.

Sonno: raggomitolato sul fianco destro

Più caloroso che freddoloso: si rotola nella neve, però a volte se è fuori si mette a tremare, ma non sembra a causa del freddo.

Mentale: Non ha nessun tipo di protezione nei confronti della famiglia, è molto distaccato; ha affetto per noi ma è come se fosse in albergo.

 

Osservazioni personali: Durante il colloquio il cane ha continuato a gemere e a vocalizzare come se non avesse pace, facevo addirittura fatica a parlare e a sentire quello che la proprietaria mi rispondeva, era davvero esasperante. Qualsiasi rumore percepiva lo faceva balzare in piedi per cercare di capire da dove provenisse.

 

ANALISI DEL CASO E REPERTORIZZAZIONE

(Mc Repertory version 5.6)

Per la repertorizzazione mi avvalgo di sintomi locali, generali, mentali, modalizzati, intensi e storici. Per "storici" si intendono i sintomi che sono presenti da più di due terzi della vita di un individuo e che si manifestano ancora nel momento attuale. Non prendo il desiderio di urina perché la rubrica: GENERALS - food and drinks - urine - desires, ha un solo rimedio. (Figura I)

 

1. Rectum Diarrea excitement emotions from

2. Generals food and drinks sweets desires

3. Generals "             " fish aversion

4. Mind ailments from excitement; general symptoms from

5. Stomach thirstlessness

 

La scelta terapeutica propende per ARGENTUM NITRICUM per l'analogia con la marcata diarrea da ansia di anticipo e per la grande eccitazione che può sfociare nell'incapacità di mantenere il controllo. Infatti in Argentum nitricum sono i sistemi gastrointestinale e nervoso ad essere principalmente colpiti; concordano anche il desiderio di dolci ed il fatto che il cane è piuttosto caloroso. La diagnosi differenziale si pone in primo luogo con Phosphorus e Pulsatilla, ma anche con Arsenicum e Sepia:

 

PULSATILLA - Presenta una spiccata emotività ed una tipica assenza di sete, ma non trova riscontro nel caso in esame per quanto riguarda il comportamento così indipendente dell'animale.

 

PHOSPHORUS - E' l'unico rimedio che compare in tutte le rubriche e che, come nel caso in esame, presenta una grande eccitabilità e la mancanza di barriere con il mondo in genere. Da considerare però che l'animale, pur essendo affettuoso, riesce ad essere anche molto distaccato dalla sua famiglia; beve pochissimo, mentre Phosphorus ha grande sete di bevande fredde, e presenta una marcata diarrea da eccitazione, sintomo non peculiare di Phosphorus.

 

ARSENICUM ALBUM - Presenta al 3° grado la diarrea da eccitazione ed il desiderio di dolci, ma il suo nucleo è un'ansia da insicurezza che lo rende molto vulnerabile e dipendente dai membri della propria famiglia; inoltre è estremamente freddoloso ed ha sete.

 

SEPIA - Possiede al 3° grado la diarrea da eccitazione, ma è freddoloso, non ha desiderio di dolci ed è molto chiuso ed indifferente.

 

Pongo delle domande di conferma su Argentum nitricum:


Ha la sensazione che potrebbe anche gettarsi da un luogo alto?

Sì, si aggrappa al davanzale del 3° piano tanto che sembra possa andare giù.

MIND - jumping - impulse to - height from a: Arg. n. 2° grado.

 

Cammina veloce?

Si, cammina sempre più veloce, senza considerare il padrone.

MIND - hurry haste - tendency - walking while: Arg. n. 3° grado.

Prescrizione: ARGENTUM NITRICUM - 30 CH GOCCE - 2 gtt/die in plus x 3 settimane.

 

Visita del 12 Febbraio 2003

La diarrea all'inizio è peggiorata, adesso è a 7-8 scariche, cioè ogni volta che si esce a passeggiare. Per tutto il resto è rimasto lo stesso, non ascolta, quando sente gli odori si mette a scaricare, lecca, non ascolta nessuno. E' sempre ipereccitabile. Beve un po' più di prima: adesso beve dalla ciotola di acqua. Ha sempre avversione al pesce; l'altro giorno stranamente lo ha mangiato e subito lo ha vomitato. Va sempre pazzo per i dolci. L'urina lo fa sempre impazzire, continua ad annusarla.

 

REPERTORIZZAZIONE

(Mc Repertory Version 5.6)

 

Avv. ed aggr col pesce

Generals food and drinks sweets desires Mind sensitive oversensitive odor sto Rectum Diarrhea excitement emotions from

Prescrizione: ARGENTUM NITRICUM 200 ch gocce - 2 gtt/die x 2 settimane

 

Visita del 30 Aprile 2003

La diarrea è migliorata, da 10 scariche a 2, ha sempre desiderio di dolci e di urina, beve di più, deve guardare tutte le cose nuove, è sempre frenetico, deve curiosare, il suo carattere non si è per nulla modificato. All'esame clinico di routine osservo che presenta le pupille dilatate.

 

REPERTORIZZAZIONE

(Mc Repertory Version 5.6)

1. Generals food and drinks sweets desires

2. Mind ailments from excitement emotional mental symptoms from

3. Eye pupils dilated

Prescrizione : ARGENTUM NITRICUM M CH gocce - 3 gtt/die x 2 settimane

 

Visita del 23 Luglio 2003

E' completamente scomparso il desiderio di urina, non presenta più diarrea, è molto più gestibile quando si esce a passeggiare. Rimane sempre un cane molto curioso, ma adesso è più ubbidiente ed affettuoso.

 

COMMENTO

La terapia è iniziata con il rimedio più appropriato al caso, Argentum nitricum, ma prescritto ad una potenza insufficiente, la 30 CH. Si è dovuti arrivare alla 1000 CH dello stesso rimedio per ottenere la totale scomparsa della diarrea, del desiderio di urina e soprattutto la normalizzazione del quadro comportamentale, cioè alla guarigione vera e propria.

 

BIBLIOGRAFIA

ROGER MORRISON - Manuale guida ai sintomi chiave e di conferma - B. Galeazzi editore

MARCELO E. CANDEGABE, HUGO C.CARRARA Approssimazione al metodo pratico e preciso della Omeopatia pura - Centro internazionale della grafica Venezia

GEORGE VITHOULKAS - Essenze psicopatologiche del rimedio omeopatico - Edizioni Proposte nuove - Mirdad - Torino

MAC REPERTORY - Version 5.6.1   Copyright Kent Homeopathic Associates



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Cristina Marcolin

Incontinenza urinaria in un cane. Caso clinico omeopatico didattico 11 MAR 2019 OMEOPATIA PER ANIMALI
Collasso tracheale in un cane curato con l'omeopatia 14 GIU 2016 OMEOPATIA PER ANIMALI






Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione