Vaccinazioni

Ex dirigente del Center for Disease Control adesso dirige la divisione vaccini della Merck


CATEGORIE: Vaccinazioni

Coincidenze ... o conflitto d'interessi?

Il CDC è un ente federale statunitense che oltre ad occuparsi del controllo delle malattie si occupa della "prevenzione" ovvero un ente vaccinatore, grazie al quale arrivano contratti alle aziende come la Merck.

Il CDC ha preso le difese della Merckper molti anni, minimizzando gli effetti collaterali dei vaccini ed insistendo che i vaccini della Merck fossero sicuri. Come non pensare adesso che il legame di miss Gerberding con la Merck sia stato da sempre un legame di affari e che la sua recente assunzione ai vertici della struttura aziendale (con un contratto da favola) sia la ricompensa per i servigi prestati in passato?

Ma ecco la traduzione dei passaggi significativi della notizia pubblicata dall'agenzia di stampa Reuters del 21 Dicembre 2009.

WASHINGTON (Reuters) - Dr. Julie Gerberding, ex direttore del Centers for Disease Control and Prevention, è stato nominato presidente della divisione vaccini della Merck & Co Inc (...) Gerberding, che ha guidato il CDC dal 2002 al 2009, ha lasciato il suo incarico quando Barack Obama ha assunto il suo incarico di Presidente.

"Come autorità preminente nel campo della salute pubblica, delle malattie infettive e dei vaccini, la dottoressa Gerberding è la scelta ideale per guidare l'azione della Merck con le organizzazioni di tutto il mondo che condividono il nostro impegno per l'utilizzo dei vaccini per prevenire le malattie e salvare vite umane" ha affermato Richard Clark, amministratore delegato della Merck.

"Sono molto entusiasta di essermi unita alla Merck dove posso aiutare ad espandere l'accesso ai vaccini in tutto il mondo" ha aggiunto la Gerberding (...)


Ed ancora una notizia diffusa dalla Reuters: la Cina ha promesso punizioni severe per chi nasconde casi di morte da influenza suina.

In che senso direte voi? Nel senso che è stato adottato un nuovo modo di conteggiare i casi di morte da influenza suina:

Se ad una persona è stata confermata la diagnosi di influenza H1N1 e successivamente muore, il caso dovrà essere riportato come morte da H1N1, a prescindere dal fatto che sia presente un'altra condizione.

Ciò vuol dire che se la persona era sofferente di altre patologie (un'altra condizione) e se anche queste avrebbero potuto essere la reale causa della morte, bisogna, per decreto, non tenerne conto; il tutto evidentemente allo scopo di gonfiare arbitrariamente il conteggio dei morti da infuenza suina per far paura alla gente ed indurla a vaccinarsi.



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Redazione

Moige: "coercitivo e discriminante l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: mobilitazione per ottenere solo i 4 vaccini obbligatori 25 NOV 2016 VACCINAZIONI
Codacons: "incostituzionale l'obbligo di vaccinazione in Emilia Romagna" 23 NOV 2016 VACCINAZIONI
Resistenza agli antibiotici, cosa sta facendo il Governo? 22 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Veneto, PFAS e altri PFC mettono a rischio la salute 16 NOV 2016 DENUNCIA SANITARIA
Bimbo rimase sordo dopo un vaccino inefficace. Maxi risarcimento alla famiglia 27 OTT 2016 VACCINAZIONI
Vaccini: codacons avvia class action per famiglie che segnalano danni da vaccino 25 OTT 2016 VACCINAZIONI
Seminario “La relazione di aiuto – Nuove frontiere in Floriterapia” 12 OTT 2016 CONVEGNI
Vaccini, "censura inaccettabile": Codacons denuncia il Senato 3 OTT 2016 VACCINAZIONI
Conflitti di interesse in oncologia: ecco i numeri 12 SET 2016 DENUNCIA SANITARIA
Terremoto: anche l'omeopatia in aiuto alle persone colpite 31 AGO 2016 OMEOPATIA
Rimedi omeopatici per il mal di pancia nei bambini 3 AGO 2016 OMEOPATIA
Il test anticorpale: la scelta alternativa alle vaccinazioni per gli animali 28 LUG 2016 ANIMALI
Elogio dell'Omeopatia 16 MAG 2016 OMEOPATIA
Omeopatia: "maggiore attenzione da parte delle istituzioni" 13 APR 2016 OMEOPATIA
Rimedi omeopatici per i dolori causati dal cancro 1 MAR 2016 OMEOPATIA
Pesticidi: associazioni chiedono la messa la bando del glifosato 29 FEB 2016 DENUNCIA SANITARIA
Medicina omeopatica: confermato il significativo ruolo sociale nella Salute Pubblica 25 FEB 2016 OMEOPATIA
Abbigliamento outdoor: “troppe sostanze chimiche” 25 GEN 2016 DENUNCIA SANITARIA
Assis: non partecipiamo alla battaglia dei vaccini, preferiamo ragionare 13 GEN 2016 VACCINAZIONI
Omeopatia per la cura del cancro 11 GEN 2016 OMEOPATIA
Cemon: "Da Unda campagna denigratoria contro di noi" 14 DIC 2015 OMEOPATIA
I veleni dell'Ilva 2 NOV 2015 DENUNCIA SANITARIA
Recanati: "bambina di sei anni sviene dopo il vaccino" 29 OTT 2015 VACCINAZIONI
Psicofarmaco per bambini inefficace e pericoloso: “la GlaxoSmithKline ha alterato i dati” 28 OTT 2015 INFANZIA
“Vaccinazioni rischiose, l’ho provato con mio figlio” 23 OTT 2015 VACCINAZIONI
California: vaccini contenenti mercurio a bambini e donne in gravidanza? 12 OTT 2015 VACCINAZIONI
Lettera di una mamma con figlio – presunto – autistico 10 SET 2015 AUTISMO
Adulti iperattivi: “una nuova operazione di marketing farmaceutico” 19 GIU 2015 DENUNCIA SANITARIA
Vaccini, Antitrust avvia un’indagine conoscitiva. 'Prezzi sono in aumento' 27 MAG 2015 VACCINAZIONI

Tutti gli articoli di Redazione







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione