Omeopatia

Il diavolo e l'omeopatia

Fonte: lastampa.it


CATEGORIE: Omeopatia

omeopatia
Omeopatia

L'omeopatia è opera del demonio

Durante una conferenza di qualche giorno fa a Paranà in Argentina, presso la parrocchia di Santa Teresita, l’esorcista francese Paul Marie de Mauroy ha definito pratiche come il reiki e l’omeopatia “opere del demonio”, scrive il quotidiano argentino La Nacion. “Tutto ciò che è terapia energetica è frutto di forze occulte”, ha dichiarato.

Ma nemmeno internet si è salvato: “il virtuale” – ma anche film come Matrix – “sviluppa l’immaginazione e sopprime l’intelligenza”, ha tra l’altro sentenziato. Rispondendo alle domande dei presenti, ha sostenuto che il demonio può possedere il corpo dei neonati e che “è più vulnerabile alla possessione” chi soffre di handicap mentali. Il sacerdote è stato invitato dall’arcivescovo di Paranà Juan Alberto Puiggari, in collaborazione col Rinnovamento Carismatico.

Se le guarigioni dell'omeopatia sono opera del demonio allora ci inquieta leggere sul  The Wall Street Journal online (02/11/2011) che negli Usa gli  antidolorifici uccidono più della droga. Forse il demonio c'entra anche in questo?

L'articolo sostiene che in 10 anni le morti siano quadruplicate e che negli Stati Uniti dal 1999 al 2011 sia triplicata la vendita di oppioidi e narcotici. I decessi legati all’overdose da questi farmaci erano 4.000 nel 1999 e sono diventati 14.800 nel 2008:  quasi 40 morti al giorno. Questi i dati del rapporto di Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) che rivela come nel 2009 siano state 475.000 le richieste di soccorso di emergenza per abuso di questi farmaci. Queste sostanze, secondo gli esperti americani, provocherebbero ormai più morti che per eroina e cocaina. E proprio come eroina e cocaina, possono creare una forte dipendenza.
Non c'è dubbio che di demonio si tratti ma molto probabilmente in doppiopetto e con un cospicuo pacchetto azionario.



Hai un account google? clicca su:







Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Alberto Magnetti

La lettera di un medico omeopata a Gramellini 7 GIU 2017 OMEOPATIA
Otite acuta mortale: come usare un grave caso di malpractice per attaccare la medicina omeopatica 29 MAG 2017 OMEOPATIA
L'omeopatia funziona? Ecco gli studi scientifici 28 APR 2017 OMEOPATIA
Trolling & Homeopathy, la diffamazione mediatica dell'omeopatia 29 FEB 2016 OMEOPATIA
Omeopatia vera “Slow Medicine”. Come sostenere una decrescita felice dei costi sanitari 7 MAR 2014 OMEOPATIA
L'omeopatia perde un grande amico, la scienza un grande pensatore e il mondo un uomo libero 5 FEB 2014 OMEOPATIA
Il miglior regime di vita secondo l'omeopatia 7 MAG 2013 ALIMENTAZIONE
Continua ad aumentare il successo dell'Omeopatia tra i cittadini europei 17 AGO 2012 OMEOPATIA
Medicinali Omeopatici: dimostrata la riproducibilità in laboratorio 2 MAG 2012 OMEOPATIA
L'omeopatia tra informazione e disinformazione 5 MAR 2012 OMEOPATIA
La medicina degli Affari - Ovvero: il Davide omeopatico contro Golia Big-Pharma 22 GEN 2012 SALUTE
Riparte la crociata contro l'omeopatia 24 OTT 2011 OMEOPATIA
Oltre la metà dei medici di famiglia è d'accordo sull'impiego della medicina omeopatica nella pratica clinica 28 MAG 2011 OMEOPATIA
Prevenzione omeopatica della malaria 18 APR 2011 OMEOPATIA
Evoluzione di un omeoscettico. In risposta alla crociata contro l'omeopatia 22 FEB 2011 OMEOPATIA
10:23 Una occasione fallita 6 FEB 2011 OMEOPATIA
Un Nobel per l'Omeopatia 8 GEN 2011 OMEOPATIA
Quale medicina vogliamo per il futuro? 27 DIC 2010 SALUTE
L'impiego della Medicina Omeopatica nella patologia muscolo-scheletrica 20 OTT 2010 OMEOPATIA
Davide e Golia, la tensione tra la Medicina Omeopatica e l'industria del farmaco convenzionale 6 SET 2010 OMEOPATIA
Omeopatia efficace per otto persone su dieci 9 LUG 2010 OMEOPATIA
Le piante risentono dell'effetto placebo o sono davvero sensibili ai farmaci omeopatici? 16 GIU 2010 OMEOPATIA
Anche i topolini sono sensibili alle medicine omeopatiche 17 MAG 2010 OMEOPATIA
L'omeopatia nelle malattie allergiche e respiratorie 3 MAG 2010 OMEOPATIA
I dolori e le irregolarità mestruali trattati con l'Omeopatia 15 MAR 2010 OMEOPATIA
La Medicina Omeopatica per la cura degli animali 15 MAR 2010 OMEOPATIA
'Omaggio' agli eroici sperimentatori inglesi contrari all'omeopatia 11 MAR 2010 OMEOPATIA
Invecchiare bene attraverso l'impiego della medicina omeopatica 21 GEN 2010 OMEOPATIA
Che cosa è la medicina omeopatica 18 DIC 2009 OMEOPATIA
Come difendersi dal raffreddore con l'Omeopatia 18 NOV 2009 OMEOPATIA

Tutti gli articoli di Alberto Magnetti






Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione