Vaccinazioni

Danni da vaccino: esistono o sono solo eccezionali casi aneddotici?



vaccinazioni
I danni da vaccino esistono o sono solo eccezionali casi aneddotici?

Mi scrive in questi giorni un medico dal Veneto:

“Gentile Dr Gava, sono un medico pensionato e una delle mie figlie ha scelto di non vaccinare il suo primo nato che ora ha 3 mesi. Mi ha dato da leggere il Suo libro sulle vaccinazioni pediatriche.

L'ho letto con interesse e la Sua competenza mi ha tranquillizzato rispetto alle prime ansie (ero un anestesista e non avevo competenze nel settore).

Tuttavia le sarei grato se lei mi indicasse dove trovare (se ne esistono) numeri precisi e quanto più esaurienti possibile:
- sulle complicazioni gravi delle diverse vaccinazioni
- sulle complicazioni gravi di malattie contratte da bambini non vaccinati.

Ho trovato qua e là - anche cercando i suoi interventi online - dati aneddotici e parziali e ne traggo l'impressione che i dati esistenti siano insufficienti a trarre conclusioni definitive.

Mi sbaglio?

Le sarò grato per ogni chiarimento lei vorrà darmi”.


COMMENTO DEL DR. ROBERTO GAVA:

Lo scritto è sincero e si può sicuramente intuire che è un vero Medico: è onesto perché cerca la verità. La lettura del mio libro l’ha tranquillizzato, ma io sono solo una campana e tra l’altro una campana che suona fuori dal coro, quindi è comprensibile e ragionevole che potrei essere una campana stonata (i miei figli giurerebbero sulla Bibbia che sono veramente stonato!!, ma forse si riferiscono ad un altro mio canto: quello che faccio da solo in auto a finestrini ben chiusi o quando scendevo da solo da una via ferrata delle Dolomiti).


I vaccini possono fare veramente male?

Ho risposto a quel Medico più o meno con queste parole:

“Caro Collega, … Dopo 30 anni di pratica ambulatoriale, vedendo anche molti piccoli pazienti, non ho mai incontrato un bambino con danni lievi o gravi causati dal non essersi vaccinato: quindi non so rispondere a questa sua seconda domanda.

Circa la prima domanda sui danni da vaccini, devo dirle che ricevo molte lettere e testimonianze su questo argomento e seguo tuttora molti bambini che si trovano in questa condizione: alcuni sono veramente gravi. Vuole l'ultima email che ho ricevuto solo quattro giorni fa?

È di una madre disperata che mi scrive così:

"BUONGIORNO,

SONO UNA MAMMA DISPERATA CHE NECESSITA DI UN CONSULTO URGENTE PER CURARE MIO FIGLIO DI 2 ANNI REDUCE DI UN VACCINO ANTINFLUENZALE CHE GLI HA CREATO DANNI NEUROLOGICI IMPORTANTI. SOTTOPONGO ALLA SUA BONTÀ LA SALUTE DEL MIO BAMBINO, SU CONSIGLIO DI XXX. SPERO IN UNA SUA RISPOSTA E VISITA URGENTE. LA  RINGRAZIO DI CUORE.

L. M."


Non ho ancora risposto, perché ho centinaia di lettere di questo tipo e non so come e quando rispondere o vedere questi bambini. Mi piange il cuore davanti queste situazioni, ma purtroppo il trattamento funziona solo se viene personalizzato … quindi è necessario vedere la persona, ma io cosa posso fare davanti tante richieste?

Comunque, caro Collega, entri nel sito della CONDAV (Coordinamento Nazionale Danneggiati da Vaccino): www.condav.it. Lì troverà molto materiale.

È un sito gestito principalmente da una mamma (Nadia Gatti) che ha avuto un figlio danneggiato irreversibilmente dalla vaccinazione .... ma il suo è solo un piccolo esempio.

Scriva pure a Nadia Gatti e vedrà che le risponderà!

Su questo argomento servono poco i lavori scientifici: per convincersene serve di più toccare con mano la cruda realtà.

Un caro augurio a lei per tutto il Nuovo Anno. Roberto Gava”.


Conclusione

La Medicina vuole essere una Scienza ed è giusto che si sforzi di diventarlo sempre di più. Ma è altrettanto giusto e vero che la Medicina è pure un’Arte, per la quale servono Conoscenza, Esperienza, Umiltà e molto Buon Senso.

Oggi invece si tratta la Medicina come se fosse una Scienza Esatta, come la Fisica e la Matematica …. Ma l’uomo non è un computer, non è una macchina e non è neppure un animale.

La vera Arte Medica viene imparata e completata prima di tutto stando accanto a colui che soffre: cioè ascoltando il malato o i suoi genitori e, sempre, visitandolo con cuore aperto e, come diceva Hahnemann, senza pregiudizi.

Un medico che sa di sapere ha già perso in partenza.


Non possiamo continuare a credere solo nel bene dei vaccini, perché:

- Sono farmaci e non esiste un farmaco che faccia solo bene!

- Sono numericamente troppi e inoculati a bambini troppo deboli immunologicamente!

- Sono ricchi di sostanze tossiche!

- Non servono più nella nostra realtà sociale attuale!

- Possono afre veramente male, tanto male … e spesso un male difficilmente guaribile completamente.

Se un medico non si aggiorna su questi concetti e continua a vaccinare, si comporta come l’anziano che agisce come se fosse ancora giovane: chi non si aggiorna e non si adatta alla realtà dimostra di essere uno stolto, e recherà sempre danni agli altri e a se stesso.


PS:
Ho dedicato gli ultimi dieci anni della mia vita allo studio (il più delle volte notturno) dei danni da vaccini e solo per questo ho scritto vari libri: prego vivamente tutti i genitori di leggerli prima di vaccinare i loro bambini!

Come medico, io sono responsabile dei miei pazienti, ma voi genitori siete responsabili dei vostri figli!


Il Dr. Gava è autore di numerosi libri tra cui:
- "Verso una nuova medicina"
- "Vaccinare contro il tetano?"
- "Vaccinare contro il papillomavirus?"
- "Le vaccinazioni pediatriche"
- "La sindrome influenzale in bambini e adulti"
- "Alimentarsi meglio per vivere meglio"
- "Approccio metodologico all'Omeopatia"



Hai un account google? clicca su:







Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  o o o o o  | Votazioni (5)

Articoli di Roberto Gava

Vaccini pediatrici: la Federazione Nazionale dei Medici dimentica i bambini danneggiati 30 LUG 2016 VACCINAZIONI
Raccomandazioni per migliorare le vaccinazioni pediatriche. La storia di Manuel 26 LUG 2016 VACCINAZIONI
Ipertensione arteriosa: come prevenirla e affrontarla? 17 GIU 2016 SALUTE
Come sospettare e correggere una debolezza immunitaria dei nostri figli 24 MAG 2016 INFANZIA
Obesità e cancro: le conseguenze della cattiva alimentazione 16 FEB 2016 ALIMENTAZIONE
Mangiare la carne fa bene o male alla salute? 12 FEB 2016 ALIMENTAZIONE
Educazione alimentare per una corretta Igiene di Vita 8 FEB 2016 ALIMENTAZIONE
SOS Alimentazione Pediatrica: dobbiamo cambiare l’alimentazione dei nostri bambini 11 DIC 2015 ALIMENTAZIONE
La verità sugli studi sul vaccino antinfluenzale 26 NOV 2015 VACCINAZIONI
Le falsità sull'AIDS: un altro inganno della nostra "Scienza Moderna"? 4 NOV 2015 DENUNCIA SANITARIA
Vaccinazioni Pediatriche: Lettera aperta al Presidente dell'Istituto Superiore di Sanità 20 OTT 2015 VACCINAZIONI
Raccomandazioni per la Somministrazione di Diete Vegetali e Integrali nella Ristorazione Scolastica e Ospedaliera 17 OTT 2015 ALIMENTAZIONE
Perché voglio ammalarmi? 2 OTT 2015 MEDICINA PREVENTIVA
Importante riconoscimento alla Dr.ssa Patrizia Gentilini, oncologa e studiosa dei danni dell’inquinamento ambientale 30 SET 2015 SALUTE
Il vaccino Morbillo Parotite Rosolia in una ragazza di 30 anni 16 SET 2015 VACCINAZIONI
Solo la prevenzione può aiutarci contro le malattie cardiache e il cancro 11 SET 2015 SALUTE
Conoscere e prevenire le patologie cardiovascolari e il cancro: una proposta di cammino insieme 29 LUG 2015 SALUTE
Vaccini, non c'è una verità 10 LUG 2015 VACCINAZIONI
Vaccino anti-papillomavirus: lanciato un appello per la sospensione 8 GIU 2015 VACCINAZIONI
Il vaccino contro il morbillo: ecco in cosa dissento dal Prof. Garattini 3 GIU 2015 VACCINAZIONI
Vuoi aiutarci a valutare l'efficacia della vaccinazione antinfluenzale? 2 MAG 2015 VACCINAZIONI
Ecco come la malattia ci insegna a vincere lo stress che l’aveva causata 30 MAR 2015 SALUTE
Prevenzione e terapia dello stress 25 MAR 2015 SALUTE
Prevenzione delle patologie pediatriche (parte seconda): importanza dell'ambiente per la maturazione del sistema immunitario infantile 18 FEB 2015 INFANZIA
Prevenzione delle patologie pediatriche (parte prima): permettiamo al sistema immunitario del neonato di maturare 16 FEB 2015 INFANZIA
Un augurio per l'anno nuovo: ridurre gli psicofarmaci pediatrici 1 GEN 2015 DENUNCIA SANITARIA
Alcune riflessioni sull'influenza, sul vaccino e sulla loro mortalità 7 DIC 2014 VACCINAZIONI
L'Alimentazione che può prevenire e curare le tue malattie 15 OTT 2014 ALIMENTAZIONE
Vaccini pediatrici e autismo, le ricerche di Singh 14 LUG 2014 VACCINAZIONI
Siamo noi stessi la causa delle nostre patologie? 2 MAG 2014 SALUTE

Tutti gli articoli di Roberto Gava







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione