Convegni

21 Febbraio 2015 - Prevenire le patologie pediatriche per avere figli sani


CATEGORIE: Convegni

RELATORI: Dr. Roberto Gava - Dr.ssa Nicoletta Zappa
TITOLO: Prevenire le patologie pediatriche per avere figli sani - Utilizzare una corretta igiene di vita e le terapie naturali come l'Omeopatia per evitare i farmaci

Per prevenire e curare in modo naturale le principali patologie pediatriche e mantenere i nostri figli in buona salute, oggi disponiamo di molti strumenti, ma per utilizzarli dobbiamo conoscerli.
Si parla tanto di prevenzione delle malattie in generale, ma attualmente i sistemi di prevenzione sono veramente scarsi e nelle migliori delle ipotesi i consigli si riducono a fare degli esami per scoprire se la malattia si è già instaurata e se un soggetto afferma di sentirsi bene e ha gli esami ematochimici e strumentali normali è considerato sano, mentre sappiamo che non è sempre vero, dato che molte patologie possono comparire all'improvviso in soggetti precedentemente asintomatici.
Inoltre, si parla di prevenzione attuata attraverso le vaccinazioni pediatriche, mentre sappiamo che i vaccini possono anche causare delle patologie che in qualche caso sono gravi e irreversibili.
Spesso i media ci danno consigli inutili e in taluni casi controproducenti perché pericolosi per la nostra salute e giustificati solo da giochi economici o di potere.
Eppure, con alcune precauzioni molto semplici come una corretta igiene di vita e l'utilizzo razionale di medicamenti naturali come quelli omeopatici, si potrebbero prevenire o ridurre fortemente le principali patologie pediatriche attuali: patologie infettive batteriche e virali, patologie allergiche, patologie autoimmunitarie, disturbi del comportamento, ecc.
Non scordiamo che siamo noi genitori i primi responsabili della salute dei nostri figli, ma dobbiamo chiederci se sappiamo veramente cosa fare per proteggerli adeguatamente dalle molteplici e pericolose insidie odierne.


----> CONVEGNO A PAGAMENTO. CLICCA QUI ED EFFETTUA L'ISCRIZIONE


OBIETTIVI:
Gli obiettivi di questo Incontro informativo e formativo sono di fornire le conoscenze necessarie affinché i genitori sappiano prevenire le patologie pediatriche agendo essenzialmente prima della gravidanza, durante la gravidanza e nei primi anni di vita del figlio. Oggi ci sono molti fattori perturbanti il delicato equilibrio di un neonato e ciò vale ancora di più per un embrione o un feto. Inoltre, gli errori fatti in tenerissima età o addirittura durante la vita intrauterina possono lasciare gravi squilibri nel bambino e talvolta questi persistono per molti anni o anche per tutta la vita.
Durante questo Incontro si cercherà di spiegare come agiscono i principali fattori perturbanti l'equilibrio dei nostri figli, differenziandoli in base all'età pediatrica. Si cercherà anche di insegnare ad interpretare alcuni dei principali messaggi che il corpo di un bambino ci invia prima di ammalarsi, quali esami ematochimici e strumentali eventualmente fare e come utilizzare i più potenti strumenti di cui disponiamo per non ammalarci. In particolare, si cercherà di promuovere una corretta igiene di vita, una corretta alimentazione, un modo per vivere sereni anche in mezzo alle difficoltà della vita dando anche moltissimi consigli di Medicina Naturale per salvaguardare il nostro corpo e proteggerlo dagli insulti dello stress quotidiano (lavoro, inquinamento, ansia, stanchezza, poco sonno, dispiaceri, farmaci, ecc.).
Infine, verrà dedicato ampio spazio all'approccio omeopatico classico, spiegando le caratteristiche omeopatiche dei principali gruppi costituzionali e fornendo degli elementi per un primo approccio terapeutico.
Le relazioni di questo Incontro saranno organizzate in modo da lasciare spazio a domande e interventi degli ascoltatori. L'obiettivo finale, infatti, non è quello di parlare ex cathedra, ma di fornire stimoli di riflessione sul tema della prevenzione delle malattie, affinché anche gli ascoltatori intervengano ponendo domande, aggiungendo la loro esperienza e contribuendo ad arricchire in questo modo le conoscenze di tutti.


----> CONVEGNO A PAGAMENTO. CLICCA QUI ED EFFETTUA L'ISCRIZIONE


ARGOMENTI TRATTATI:
- Le principali cause di malattia pediatrica che agiscono prima del concepimento
- Le principali cause di malattia pediatrica che agiscono durante la gravidanza
- Le principali cause di malattia pediatrica che agiscono nei primi anni di vita
- Il nostro corpo ci avvisa prima di ammalarsi: come riconoscere i primi segnali di squilibrio dell'organismo
- Come impostare in modo semplice e pratico una Medicina veramente preventiva
- Quali esami fare per accorgersi che un bambino ha il sistema immunitario debole o si sta ammalando
- Imparare a prevenire le malattie con una corretta igiene di vita
- Imparare a prevenire le malattie con una corretta alimentazione
- Imparare a prevenire le malattie con una corretta igiene fisica
- Caratteristiche dei principali gruppi costituzionali omeopatici e consigli per un primo approccio terapeutico


----> CONVEGNO A PAGAMENTO. CLICCA QUI ED EFFETTUA L'ISCRIZIONE


PROGRAMMA:
-- ore 14,15-15,00: Registrazione degli iscritti
-- ore 15,00-16,30: I Relazione: Le principali cause delle malattie pediatriche: conoscerle per prevenirle (Dr. R. Gava)
-- ore 16,30-16,45: Breve pausa per brevi domande
-- ore 16,45-17,00: Pausa di riflessione
-- ore 17,00-17,15: II Relazione: Breve introduzione all'Omeopatia (Dr. R. Gava)
-- ore 17,15-18,10: III Relazione: Caratteristiche dei principali gruppi costituzionali omeopatici e primi consigli terapeutici (Dr.ssa N. Zappa)
-- ore 18,10-18,15: Sintesi conclusiva (Dr. Gava)
-- ore 18,15-19,15: Interventi e domande
-- ore 19,15: Chiusura del Convegno


----> CONVEGNO A PAGAMENTO. CLICCA QUI ED EFFETTUA L'ISCRIZIONE



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Redazione InformaSalus.it

Troppa medicalizzazione nei parti. Oms: “si aiutino le donne a partorire naturalmente” 19 FEB 2018 DENUNCIA SANITARIA
Vaccini ai militari: le conclusioni della Commissione d’inchiesta sull’uranio 19 FEB 2018 VACCINAZIONI
Smog: emergenza sanitaria in Lazio 19 FEB 2018 DENUNCIA SANITARIA
Bambini non vaccinati: a Cuneo presentati 13 ricorsi 16 FEB 2018 VACCINAZIONI
Attività fisica: insufficiente per 8 ragazzi su 10 14 FEB 2018 SALUTE
Vaccini: a Bolzano niente multe dopo la scadenza 14 FEB 2018 VACCINAZIONI
Vaccini e conflitto di interessi: il Tribunale di Roma dà ragione al Codacons 12 FEB 2018 VACCINAZIONI
Antinfiammatori: il 15% di chi li assume supera le dosi massime 12 FEB 2018 DENUNCIA SANITARIA
Ictus e infarto: l’emicrania è un importante fattore di rischio 9 FEB 2018 SALUTE
Trasporti marittimi: le emissioni causano 400.000 morti premature 9 FEB 2018 DENUNCIA SANITARIA
Ibuprofene e paracetamolo: gli effetti psicologici degli antidolorifici 7 FEB 2018 DENUNCIA SANITARIA
Il potere antinfiammatorio della curcuma contro demenza e depressione 7 FEB 2018 MEDICINA PREVENTIVA
Tumori: malattie croniche responsabili del 20% dei nuovi casi 5 FEB 2018 SALUTE
Una corsia preferenziale in ospedale per le donne vittime di violenza 2 FEB 2018 SALUTE
Quasi tre milioni di italiani soffrono di depressione 31 GEN 2018 SALUTE
Tribunale di Milano: se i figli sono immuni il genitore può opporsi alle vaccinazioni 31 GEN 2018 VACCINAZIONI
Roma: “restino a scuola i bambini non vaccinati” 31 GEN 2018 VACCINAZIONI
Dieselgate: “cavie umane per testare i gas di scarico” 29 GEN 2018 DENUNCIA SANITARIA
Le sigarette elettroniche aiutano a smettere di fumare? 26 GEN 2018 SALUTE
Gravidanza: i farmaci per la tiroide aumentano il rischio di malformazioni del bambino 26 GEN 2018 DENUNCIA SANITARIA
Salerno: vaccino scaduto ad un bimbo di 8 mesi 24 GEN 2018 VACCINAZIONI
Vaccini obbligatori in Francia: dov’è finita la “libertè”? 22 GEN 2018 VACCINAZIONI
Vaccini, Travaglio: “Che ho detto di scandaloso?” 22 GEN 2018 VACCINAZIONI
Etichette alimentari e allergeni: le nuove direttive Ue 19 GEN 2018 ALIMENTAZIONE
Disturbi del sonno? Un “trucco” per addormentarsi 17 GEN 2018 SALUTE
Bisfenolo A: Ue impone limiti più stringenti 15 GEN 2018 SALUTE
Sospeso bambino non vaccinato: il Tar lo riporta a scuola 15 GEN 2018 VACCINAZIONI
Ansia e depressione: rischio maggiore per chi dorme male 11 GEN 2018 SALUTE
L'ibuprofene può compromettere la fertilità maschile 10 GEN 2018 DENUNCIA SANITARIA
L'abilità che tuo figlio deve imparare per avere successo nella vita 8 GEN 2018 INFANZIA

Tutti gli articoli di Redazione InformaSalus.it







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione