Ricette

Barchette di peperoni


CATEGORIE: Ricette

peperoni
Peperoni

Cena con amici. Io mi occupo dell’antipasto: ho fatto delle squisitissime barchette ai peperoni, ricetta di Massimilia. Quando le porterò saranno appena tiepide. Il modo migliore per gustarle.

Barchette di peperoni:
- 2 peperoni gialli per la farcia
- 100 g di pangrattato
- 50 g di grana
- 100 g di formaggio tenero (tipo Galbanino)
- 2 peperoni rossi
- 1 cucchiaio di capperi
- prezzemolo
- 1 tazzina d’olio extravergine
- sale

Pulire e tagliare i peperoni a spicchi abbastanza grandi (si devono ottenere delle forme tipo barchette), sistemarli in una teglia in modo che stiano vicini e si sostengano a vicenda. Per la farcia mescolare in una ciotola il pangrattato, il grana, il formaggio tenero a dadini, i capperi tritati grossolanamente, il prezzemolo, il sale. Condire con l’olio e con qualche cucchiaiata d’acqua per rendere la farcia morbida e un po’ appiccicosa. Salare leggermente le barchette e poi riempirle abbondantemente (non importa se un po’ di ripieno cadrà nella teglia). Condire con un po’ d’olio e infornare a 180° lasciando cuocere per una buona mezz’ora.

Ricetta tratta da "Benvenuti nella mia cucina"



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Benedetta Parodi

Focaccia dolce 27 MAR 2013 RICETTE
[PASTA] Pennoni con fagiolini e briciole all'aceto balsamico 21 DIC 2012 RICETTE
[PASTA] Tagliatelle con panna e zafferano 28 NOV 2012 RICETTE
Cuscus con verdure velocissimo 8 NOV 2012 ALIMENTAZIONE
[PASTA] Gli spaghetti integrali con verdure 17 OTT 2012 RICETTE






Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione