Denuncia sanitaria

Bambino in cura con psicofarmaci si suicida

Traduzione a cura di: Eleonora Bidetti

Fonte: Giù le Mani dai Bambini



Un parlamentare a capo della Commissione sui minori del Senato americano chiede allo Stato di indagare sul medico che aveva in cura il bambino in affido suicidatosi a Margate


In Florida, un influente parlamentare ha chiesto a due enti governativi di indagare su uno psichiatra della Contea di Broward. Il medico aveva in cura Gabriel Myers, il bambino di 7 anni, che lo scorso mese si è impiccato nel bagno dell'istituto affidatario.
In due lettere indirizzate rispettivamente al Florida Board of Medicine e all'Agency for Health Care Administration, la senatrice repubblicana di Brendon Ronda R. Storms, a capo della Commissione Minori, Famiglia e Terza Età, ha richiesto che vengano eseguite indagini che conducano a un "rapporto dettagliato".
Il 16 aprile scorso, Gabriel si è chiuso a chiave nel bagno e si è tolto la vita impiccandosi con il cavo retrattile della doccia. La sua morte ha spinto George Sheldon, Segretario del Dipartimento per i minori e la famiglia della Florida, a istituire un gruppo di lavoro con l'incarico di analizzare l'impiego di psicofarmaci prescritti dall'ente e la loro conformità alla legge di riforma del 2005 sull'uso di tali farmaci nei minori affidati alle cure dello Stato.

"Gravi preoccupazioni"
Il gruppo di lavoro si incontrerà per la prima volta martedì a Fort Lauderdale. In una lettera del primo maggio scorso, indirizzata al segretario dell'Agency for Health Care Administration Holly Benson, Storm ha scritto "Ritengo che questo caso susciti gravi preoccupazioni che richiedono attenzione e risposte". Con la legge del 2005, l'AHCA sovrintende a un programma statale di monitoraggio delle prescrizioni di psicofarmaci a minori, effettuate nell'ambito di Medicaid, programma di assistenza sanitaria pubblica per i non abbienti.
Il programma, denominato Medicaid Drug Therapy Management Program (Programma Medicaid di gestione della terapia farmacologica) registra tutte le prescrizioni di psicofarmaci ai minori ed effettua richiami agli psichiatri le cui pratiche deviano dai protocolli generalmente ammessi.
Fra le pratiche che suscitano attenzione: medici con un elevato numero di prescrizioni di psicofarmaci o combinazioni di farmaci potenzialmente pericolose. Il programma considera le pratiche di circa 17.000 medici che operano nell'ambito di Medicaid e di queste dalle 300 alle 450 si concludono con un richiamo.
Uno dei funzionari ha riferito al Miami Herald che il dr. Sohail Punjwani, il medico che aveva in cura Gabriel, era stato richiamato più volte nel corso del programma sulla somministrazione dei farmaci.
Punjwani non ha risposto agli inviti del Miami Herald e non ha rilasciato alcun commento.
Nella sua lettera a Benson, la senatrice Storms chiede che cosa stia facendo l'AHCA per tenere sotto controllo l'attività di medici le cui pratiche nella prescrizione di farmaci sono state identificate come "problematiche". Storms scrive: "Quali direttive o ripercussioni si prevede di attuare nei confronti di questi medici per impedire pratiche che causano la perdita di vite umane?''. "Quali azioni, interventi legislativi o di altro tipo occorre effettuare per fornire ai cittadini del nostro Stato un elevato livello di protezione?''
I portavoce di entrambi gli enti governativi si sono rifiutati di considerare le richieste di Storms.

"Molto serio"
Eulinda Smith, portavoce del Dipartimento della Sanità dello Stato della Florida, che sovrintende al Board of Medicine, ha affermato che l'ente non rilascerà commenti sulle indagini rivolte a medici, a meno che o finché non si accertino dei fondati elementi di prova. ''Se qualcuno presenta una denuncia,'' ha continuato, "allora avvieremo il nostro procedimento disciplinare''.
"Ma", ha aggiunto Smith, "ricevere un monito da un parlamentare rappresenta per noi un fatto molto serio. Ci spingerebbe ad avviare il procedimento disciplinare.'' (...)



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione