Autismo

Autismo: le vitamine in gravidanza riducono il rischio


CATEGORIE: Autismo , Infanzia

gravidanza
L'assunzione di vitamine in gravidanza riduce il rischio di autismo nel bambino

L'assunzione di vitamine in gravidanza riduce il rischio di autismo nel bambino. È quanto emerge da uno studio osservazionale appena pubblicato sul British Medical Journal secondo cui la somministrazione di preparati multivitaminici nelle prime fasi della gravidanza si associa ad un ridotto rischio di disturbi dello spettro autistico.

Facendo riferimento ai registri sanitari svedesi i ricercatori hanno studiato 273.000 coppie madre-figlio nelle quali i bambini erano di età compresa tra i 4 ed i 15 anni alla fine del follow-up. Nello 0,3% dei figli le cui madri avevano assunto composti multivitaminici in gravidanza è stato diagnosticato un autismo con disabilità intellettiva, contro lo 0,5% di quelli le cui madri non avevano assunto vitamine nel periodo prenatale.

"Dopo gli opportuni aggiustamenti statistici che includevano le condizioni neuropsichiatriche materne, è emerso che l'uso dei preparati multivitaminico era correlato ad un rischio di autismo con disabilità intellettiva inferiore del 30% rispetto al gruppo di controllo", spiegano i ricercatori, sottolineando che l'uso di acido folico o ferro da solo non era legato al rischio di autismo.

Gli studiosi ammettono alcuni limiti dello studio, tra cui il ruolo svolto da potenziali fattori confondenti e il dosaggio degli integratori. "Tuttavia – sottolineano -  le dimensioni relativamente grandi del campione e i metodi analitici avanzati garantiscono una buona affidabilità dei risultati". "Ciononostante, prima di raccomandare eventuali modifiche della corrente pratica clinica servono ulteriori conferme".

"I disturbi dello spettro autistico comprendono una serie di condizioni, compresa la sindrome di Asperger, che influenzano l'interazione sociale, la comunicazione, gli interessi e il comportamento di una persona" spiega la prima autrice Elizabeth DeVilbiss, del Dipartimento di epidemiologia e biostatistica alla Drexel University di Philadelphia, ricordando che le stime più recenti parlano di una prevalenza di disturbi dello spettro autistico di 1 su 100 persone nel Regno Unito.



Hai un account google? clicca su:


Prodotti Consigliati
Autismo  Massimo Borghese   Omega Edizioni

Autismo

Nuovi aspetti diagnostici e terapeutici

Massimo Borghese

L'autismo è una patologia in fortissimo aumento: da 3-5 casi su 10.000 nascite, si è passati nel corso degli ultimi venti anni, a 30-35 su 10.000......sradicare la cultura dell'attesa, l'idea del "non c'è fretta, aspettiamo", affermazione ancora oggi sulla bocca di molti medici che, quando un genitore segnala la comparsa di… Continua »
Pagine: 186, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Omega Edizioni
27,20 € 32,00 € (-15%)
 
Autismo. Oltre la disperazione. L'Omeopatia ha la risposta  Tinus Smits   Salus Infirmorum

Autismo. Oltre la disperazione. L'Omeopatia ha la risposta

Tinus Smits

Il mio interesse per l'autismo è scaturito dalle mie prime esperienze di disintossicazione di bambini danneggiati dai vaccini. Molti disturbi comportamentali, quando si otteneva la disintossicazione dai vaccini, scomparivano, anche quando molti dei bambini venivano da me per tutt'altri motivi. Nella mia pratica clinica ho visto che le alterazioni dell'umore, l'aggressività, l'irrequietezza, i disturbi… Continua »
Pagine: 208, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: Salus Infirmorum
15,22 € 17,90 € (-15%)
 




Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Redazione InformaSalus.it

Estratto di zafferano, una potenziale arma contro l'Alzheimer? 24 NOV 2017 MEDICINA PREVENTIVA
Cannella, un'arma contro l'obesità 24 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
Lo sport favorisce anche la memoria 24 NOV 2017 SALUTE
Fertilità maschile: ecco i cibi alleati 22 NOV 2017 SALUTE
Milano: i bambini fanno il pieno di smog 22 NOV 2017 INFANZIA
Verde urbano e gite fuori porta: i benefici della natura 20 NOV 2017 SALUTE
Vivere con un cane allunga la vita 20 NOV 2017 SALUTE
La frutta secca col guscio protegge il cuore 17 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
I contraccettivi ormonali possono provocare l'ictus? 17 NOV 2017 SALUTE
Diabete in drammatico aumento nel mondo 17 NOV 2017 SALUTE
Antibiotici: l'Italia è il Paese con il maggior consumo 17 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Dieta mediterranea: un'alleata contro il tumore al pancreas 15 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
L'agricoltura biologica potrebbe sfamare il mondo 15 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
Glaucoma, lo sport fa bene anche alla vista 15 NOV 2017 MEDICINA PREVENTIVA
Smog: “il diesel è la vera minaccia per i nostri polmoni” 13 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Resistenza agli antibiotici: “è crisi globale” 13 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Mal di schiena? Si combatte con l'esercizio fisico 13 NOV 2017 MEDICINA PREVENTIVA
Smartphone prima di dormire: ecco perché fa male ai bambini 13 NOV 2017 INFANZIA
Glifosato: i Paesi Ue dicono "no" al rinnovo dell'autorizzazione 10 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Gravidanza: 1 mamma su 4 non perde il vizio del fumo 10 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Le patatine fritte sono cancerogene? 10 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
Alcol: anche il consumo moderato aumenta il rischio di tumori 10 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Broccoli, una possibile cura per la degenerazione maculare 8 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
Antibiotici, Oms: stop a uso in animali d'allevamento 8 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Troppo paracetamolo in gravidanza aumenta il rischio di deficit di attenzione e iperattività nei bambini 6 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Un'alimentazione corretta può rallentare l'Alzheimer? 6 NOV 2017 MEDICINA PREVENTIVA
I pesticidi in frutta e verdura compromettono la fertilità 6 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
Cuore: meno rischi con poco sale e più spezie 3 NOV 2017 ALIMENTAZIONE
Decine di pesticidi nelle acque dell'Emilia-Romagna 3 NOV 2017 DENUNCIA SANITARIA
Shiatsu, un rimedio contro l'emicrania 3 NOV 2017 SALUTE

Tutti gli articoli di Redazione InformaSalus.it







Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione