Recensioni

'L'aglio tuttofare' - Aglio secco: 10 trucchi e astuzie


CATEGORIE: Recensioni

aglio

1. Intensità variabile
L'aglio ha un sapore molto forte, che non piace a tutti. Ma dovete sapere che ci sono alcune astuzie che permettono di graduarne l'aroma!
• Per chi ama le sensazioni forti: schiacciate gli spicchi con la parte piatta della lama di un coltello e pestate l'aglio in un mortaio (con un po' di sale). Consumatelo crudo, così il sapore è più intenso.
• Per un gusto un po' attenuato: usatelo tritato.
• Per un sapore ancora più dolce: tagliate l'aglio in lamelle sottili.
• Per dare un lieve sentore d'aglio a un piatto: aggiungete degli spicchi interi, che lo profumeranno leggermente. Sarà poi facile toglierli prima di mangiare. Ideale per le marinate e la cottura della carne.
• Per mitigarne ancora un po' l'aroma: mettete in ammollo gli spicchi (non sbucciati) per un'ora nell'acqua fredda prima di servirvene. A proposito, ciò vi semplificherà il compito della sbucciatura (vedi p. 86).
• Il gusto dell'aglio si affievolisce con la cottura. Per un tono discreto e delicato, utilizzatelo senza sbucciarlo (vedi il punto 4, «In camicia»).

2. Piatti profumati

Per dare un leggero gusto agliaceo alle vostre pietanze, strofinate l'interno dei piatti (teglie o insalatiere) con uno spicchio d'aglio tagliato in due.
Ideale per le patate arrosto e per le cosce d'agnello.

3. La giusta cottura
Per godere di tutti i benefici dell'aglio, è meglio mangiarlo crudo. Ma potete anche consumarlo cotto: ad esempio, adora l'olio d'oliva nelle padellate di verdure.
Attenti però a non farlo dorare troppo, o peggio bruciare, poiché libera degli elementi tossici che rovineranno il gusto della vostra pietanza.

4. In camicia
Staccate gli spicchi d'aglio e aggiungeteli, senza sbucciarli, nella teglia, con un po' d'acqua. Non vi resta che infornare.
Perfetto per aromatizzare le cosce d'agnello, il pollo o l'arrosto.

5. Abbasso il germoglio
Eliminate sempre con cura il germoglio che si trova al centro dello spicchio: è lui che rende l'aglio amaro e difficile da digerire.

6. Sbucciatura facile
Per facilitarvi il compito, lasciate gli spicchi d'aglio immersi per 10 minuti in una tazza d'acqua tiepida: dopo si sbucceranno da soli! Prolungando il tempo di immersione fino a un'ora, attenuerete il gusto dell'aglio.

7. Aglio nel fritto!
Per rendere ancora più saporiti i vostri fritti fatti in casa, aggiungete qualche spicchio d'aglio sbucciato nell'olio di cottura.

8. Al cucchiaino
Con un coltello grande, tagliate la testa d'aglio (sì, la testa, non lo spicchio!) in due, orizzontalmente. Sistemate le due metà, con la parte tagliata rivolta verso l'alto, in una piccola teglia. Versate un filo d'olio d'oliva sulle teste d'aglio e un po' di brodo sul fondo della teglia. Infornate a forno caldo (180 gradi) per 45 minuti, innaffiando regolarmente le due mezze teste d'aglio con il succo di cottura. A metà della cottura, sistemate un foglio d'alluminio sulla teglia affinché l'aglio non si secchi.
Per gustare le vostre teste d'aglio, basterà infilare un cucchiaino in ogni spicchio e prelevarne il contenuto cremoso. Potete anche proporre queste mezze teste d'aglio come accompagnamento per la carne, soprattutto le cosce d'agnello.

9. Viva lo spremiaglio!
Questo comodissimo utensile vi permette di ottenere una crema d'aglio in un batter d'occhio. Indispensabile se siete degli amanti dell'aglio!
Se non lo possedete, potete realizzare la vostra crema d'aglio usando un mortaio. In questo caso, aggiungete un pizzico di fior di sale per facilitare il «pestaggio».

10. Via gli odori tenaci!
Ecco dei trucchi efficaci per eliminare l'odore persistente dell'aglio dagli utensili e dalle mani!
• Per lavare il coltello, passatelo sotto l'acqua fredda (non calda).
• Per pulire un tagliere di legno, strofinatelo con del sale grosso, poi sciacquate.
• Per eliminare l'odore d'aglio dalle mani, strofinatele con del prezzemolo fresco o con del succo di limone. Potete anche passare le dita su un oggetto di metallo, un coltello pulito ad esempio (facendo attenzione a non tagliarvi!).

Tratto dal libro "L'aglio tuttofare"





Prodotto Consigliato
L'aglio tuttofare  Alix Lefief-Delcourt   L'Età dell'Acquario Edizioni

L'aglio tuttofare

1001 segreti di un ingrediente magico per la salute, la casa, la cucina

Alix Lefief-Delcourt

L'aglio fa bene alla salute! Lo sappiamo tutti (o quasi), ma noi tutti (o quasi) tendiamo a dimenticarcelo. Il motivo? La sua cattiva reputazione! Lista delle accuse: è difficile da digerire, fa venire mal di pancia e soprattutto dona all'alito un odore poco piacevole! Ecco perchè non è riuscito a conquistare il posto che gli… Continua »
Pagine: 120, Tipologia: Libro cartaceo, Editore: L'Età dell'Acquario Edizioni
10,20 € 12,00 € (-15%)
 




Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Alix Lefief-Delcourt

L'ortica, molto più di un'erbaccia! 30 MAG 2014 RECENSIONI






Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione