Alimentazione

Acidità di stomaco: come affrontarla?


CATEGORIE: Alimentazione , Salute

acidita stomaco
Come migliorare con l’alimentazione e lo stile di vita i problemi di acidità di stomaco?

Come migliorare con l’alimentazione e lo stile di vita i problemi di acidità di stomaco? Quelle che elenco di seguito sono regole generali, ma è bene ricordare che si può trattare di un sintomo secondario ad altre cause che vanno accuratamente indagate con l’aiuto del medico.

- evitare il classico bicarbonato (dà un momentaneo sollievo perché tampona l'acidità, ma stimola una successiva intensa produzione di acido che può peggiorare la situazione di partenza);

- come soluzione occasionale di emergenza vanno bene un paio di cucchiaini di succo di limone (stimola lo svuotamento gastrico senza riattivare la produzione di acido);

- evitare cibi troppo caldi o troppo freddi;

- masticare bene (può essere utile preferire la pasta di grosso taglio, che obbliga a una buona masticazione);

- preferire alimenti asciutti in modo da assorbire la maggior quantità possibile di acido e quindi essere digeriti più velocemente (ad esempio, del pane mangiare la crosta croccante oppure tostarlo);

- evitare cibi grassi (come condimento limitarsi all'olio extra vergine di oliva);

- il peperoncino, ad esempio usato nei condimenti,  favorisce la digestione e ha un'azione cicatrizzante;

- evitare alcol, caffè, fumo, bevande gassate e zuccherine;

- sdraiati è peggio! Se alzate la testiera del letto di almeno 15 cm (ad esempio mettendo un cuneo di legno sotto il materasso) aiuterete i succhi gastrici a stare al loro posto;

- un aiuto dalla Natura: la Liquirizia, grazie alla glicirrizina, è un ottimo antinfiammatorio e decongestionante.  Della pianta, appartenente alla famiglia delle Leguminose, si utilizzano solo le radici che vengono raccolte in autunno durante il riposo vegetativo. Se ne può fare ad esempio un decotto, facendo bollire 3 - 5g di radice ogni 100g di acqua per circa 20 minuti. Colare e bere caldo nell’arco della giornata.



Hai un account google? clicca su:





Commenta l'articolo Commenta l'articolo Commenti (0)  |  Condividi su Twitter Condividi su Facebook Stampa  Vota l'articolo
  x x x x x  | Votazioni (0)

Articoli di Laura Imperadori

Cibo e... candidosi 11 OTT 2011 ALIMENTAZIONE
Yogurt e frutta a colazione 12 SET 2011 ALIMENTAZIONE
Spazzatura nel piatto 5 SET 2011 ALIMENTAZIONE
Peso o realtà? 29 AGO 2011 SALUTE






Disclaimer

Le informazioni contenute in questo articolo sono puramente divulgative. Tutte le eventuali terapie, trattamenti o interventi energetici di qualsiasi natura che qui dovessero essere citati devono essere sottoposti al diretto giudizio di un medico. Niente di ciò che viene descritto in questo articolo deve essere utilizzato dal lettore o da chiunque altro a scopo diagnostico o terapeutico per qualsiasi malattia o condizione fisica. L'Autore e l'Editore non si assumono la responsabilità per eventuali effetti negativi causati dall'uso o dal cattivo uso delle informazioni qui contenute. Nel caso questo articolo fosse, a nostra insaputa, protetto da copyright, su segnalazione, provvederemo subito a rimuoverlo. Questo sito non è da considerarsi una testata giornalistica in quanto non viene aggiornato con una frequenza costante e prestabilita. Gli articoli prodotti da noi sono coperti da copyright e non possono essere copiati senza nostra autorizzazione